5 dicembre 2016

Ladispoli, piano del traffico: entro il 12 agosto concluso il primo step

 

“Entro venerdì 12 agosto sarà concluso il primo step del nuovo Piano del traffico adottato dal Comune di Ladispoli”. Con queste parole l’assessore ai lavori pubblici, Marco Pierini, ha spiegato i cambiamenti alla viabilità che stanno avvenendo in questi giorni nel centro cittadino.

“Le modifiche – ha proseguito Pierini – avviate dall’Amministrazione Comunale alla circolazione veicolare, sono state attuate sulla base del nuovo Piano del traffico comunale redatto da Aci Consult, una delle società nazionali con maggiore esperienza nel settore, che ha potuto, dopo un attento studio, individuare una serie di criticità sulle quali era necessario intervenire radicalmente”.

“Il Piano – ha detto consigliere delegato alla mobilità, Pierlucio Latini – che sarà completato nell’arco di tre anni, va visto nella sua totalità e non nel particolare. Prevede, innanzitutto, la valorizzazione del principio di sostenibilità ed è stato adottato dal Consiglio comunale ed inviato al Ministero dei trasporti, così come previsto per legge. Le prime modifiche riguardano l’inversione del senso di marcia in via del Lavatore, via Del Mare, via Duca degli Abruzzi, via Regina Margherita, via Lazio e via Spoleto. Il senso di marcia del lungomare Regina Elena era già stato invertito durante la Sagra del carciofo. La piccola rotatoria, che è stata realizzata all’incrocio con via del Lavatore, permetterà, a chi si trova in via del Lavatore, l’inversione di marcia per tornare al centro cittadino”.

“Queste modifiche – ha concluso Latini – sono necessarie, così come spiegato da Aci Consult sia nelle varie Commissioni che durante il Consiglio comunale, per snellire il traffico in via Ancona e via Odescalchi. In questo modo, grazie anche all’apposita segnaletica che si sta installando in queste ore, sarà possibile per i residenti e non, raggiungere i vari punti della città attraverso altre arterie finora poco utilizzate, senza congestionare via Ancona e via Odescalchi. Va tenuto conto del fatto che negli anni in cui si è costruito il centro compreso tra i due fiumi e via Odescalchi, non è stata realizzata una rete stradale che prevedesse lo sviluppo che poi ha avuto Ladispoli: il centro ha strade strette, non ha svincoli adeguati alla situazione attuale e non ha aree di parcheggio ad eccezione di Piazza della Vittoria. Il Piano del traffico cerca di appianare queste difficoltà ma alcune sono insormontabili e rendono non del tutto ottimali le soluzioni. Siamo consapevoli del fatto che per qualche giorno ci potranno essere dei disagi, ma riteniamo che le modifiche già apportare e quelle che avverranno nei prossimi mesi da un lato ottimizzeranno la circolazione veicolare, la sosta, il trasporto pubblico e la pedonalità e dall’altro favoriranno il risparmio energetico e la riduzione dell’inquinamento acustico ed atmosferico. Il Piano del traffico può essere consultato sul sito del comune di Ladispoli”.

About Ruggero Terlizzi 2869 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it