11 dicembre 2016

Formia, manutenzione solai, la giunta stanzia 256 mila euro per tre scuole della città

La giunta comunale ha stanziato 256 mila euro per gli interventi di manutenzione dei solai presso i tre plessi scolastici di più antica edificazione: le scuole medie “Dante Alighieri” e “Vitruvio Pollione” e la scuola dell’Infanzia e Primaria “Edmondo De Amicis”.

Gli incarichi per l’esecuzione dei lavori sono stati già assegnati sulla scorta degli studi propedeutici effettuati dagli ingegneri cui, con i finanziamenti ministeriali previsti dal fondo “La Buona Scuola”, l’Amministrazione aveva affidato l’incarico di effettuare le indagini diagnostiche sulla solidità dei solai. Il lavoro dei tecnici ha evidenziato criticità superabili con una serie di interventi manutentivi che saranno realizzati nel corso delle prossime settimane.

Visti i tempi risicati e l’apertura a settembre del nuovo anno scolastico, la giunta ha deciso di affidare i lavori di manutenzione ricorrendo alla procedura di somma urgenza.

Nel caso della “Dante Alighieri” i tecnici hanno sollecitato l’esecuzione di lavori per un importo complessivo pari a 101.586 euro. Meno onerosi gli interventi necessari per le altre due scuole (70 mila euro per la “Vitruvio Pollione” e 50.383 euro per la “De Amicis”). La somma complessiva presunta per lavori, incarichi, certificazioni ed eventuali imprevisti è stata dunque fissata in 256 mila euro interamente coperti dal bilancio comunale.

“Questa mattina – spiega l’Assessore alle Opere Pubbliche Eleonora Zangrillo – abbiamo incontrato i rappresentanti delle tre scuole interessate e i tecnici che hanno effettuato le indagini sui solai. E’ stato concordato l’iter da seguire nell’esigenza condivisa di garantire la messa in sicurezza dei siti per l’apertura del nuovo anno scolastico. Parliamo di edifici molto vecchi che negli scorsi decenni sono stati interessati da interventi tampone, utili solo a rinviare il problema, se non addirittura ad aggravarlo. E’ stato importante il lavoro diagnostico realizzato grazie ai fondi de ‘La Buona Scuola’. Ora conosciamo dove sono localizzati i problemi e come intervenire. Le ditte incaricate hanno già avviato i lavori che contiamo di portare a termine nel minor tempo possibile, consentendo l’avvio dell’attività didattica in condizioni di piena sicurezza, in un quadro di serena collaborazione con le istituzioni scolastiche”.

About Giovanni Soldato 2970 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.