4 dicembre 2016

Bosco di Valcanneto, sopralluogo congiunto ieri mattina

Ieri mattina sopralluogo congiunto tra Comune di Cerveteri, Acea Ato e CDZ Valcanneto. Il sopralluogo è stato organizzato, come annunciato la scorsa settimana, dall’Assessore all’Ambiente Elena Gubetti per verificare alcune segnalazioni pervenute dai cittadini preoccupati per la salute del Bosco di Valcanneto. Hanno partecipato all’incontro anche il Consigliere comunale Luciano Ridolfi e il sig. Germano Martini del Movimento 5 Stelle, oltre a vari rappresentanti del CDZ Valcanneto.
Sono stati esaminati alcuni pozzetti delle acque scure presenti all’interno del bosco, rilevando tre tombini che necessitano di un intervento di sostituzione dei coperchi in cemento che con il tempo si è deteriorato. Acea Ato2 provvederà a sostituirli in beve tempo con coperchi in ghisa. Sono stati anche evidenziati alcuni punti interni al bosco in cui avvengono delle perdite di acqua di cui si sta ora verificando la provenienza.
“Immediatamente – ha confermato l’Assessore Elena Gubetti – partirà una verifica da parte della Polizia Locale e di Acea mediante l’utilizzo di traccianti che ci permetteranno di capire la provenienza delle acque. Possiamo invece confermare che l’emergenza di due settimane fa era dovuta alla rottura di un pozzetto causata dalle radici degli alberi. Il problema è stato risolto grazie alla sostituzione dell’intero pozzetto. L’area è stata poi bonificata e disinfettata da Acea Ato2”.

About Emanuele Bompadre 8223 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.