7 dicembre 2016

Ex Fiera di Roma, Regione: “Condivisibili le preoccupazioni del mondo produttivo romano”

“Sulla ex Fiera di Roma non possiamo che condividere le preoccupazioni espresse dal mondo produttivo romano e, in ultimo, dalla Camera di Commercio. Concordiamo sia sulla ricostruzione delle vicende, sia in merito alle preoccupazioni espresse sul rischio di fallimento della ex Fiera. Preso atto dell’orientamento della nuova amministrazione di assumere decisioni strategiche nelle aziende partecipate, al di fuori di ogni forma di concertazione o anche solo di consultazione con i soci, a settembre sarà opportuno un confronto per capire se esistano le condizioni minime per rimanere come Regione all’interno delle società partecipate. Inoltre, riguardo alle parole dell’assessore Berdini è opportuno precisare che l’ex Fiera di Roma non è di proprietà della Regione Lazio. Pertanto un eventuale utilizzo comporterebbe il pagamento di un canone. Una scelta di questo tipo determinerebbe un ingente investimento per progettazione, demolizione e realizzazione di nuove strutture; o forse qualcuno immagina che i dipendenti regionali possano andare a lavorare all’interno di capannoni in disuso da anni”.

Lo comunica in una nota la Regione Lazio.

About Emanuele Bompadre 8266 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.