5 dicembre 2016

Basket, Serie C Silver, S. Nilo Basket Grottaferrata si rifà il look: cinque nuovi arrivi, confermato Busti

Il San Nilo Basket Grottaferrata cala il pokerissimo. La prima squadra del club criptense, che l’anno scorso è stata protagonista in serie C Silver di un percorso entusiasmante conclusosi con la sfortunata finale persa in gara3 contro Frascati, si presenterà ai nastri di partenza della nuova stagione con un volto decisamente rinnovato. E’ lo stesso presidente Alberto Catanzani a dare notizia degli accordi già ufficiali con cinque nuovi innesti. «Faranno parte del nostro gruppo sia Simone Spizzichini che Marco Tretta, che hanno giocato proprio a Frascati la scorsa stagione. Poi assieme a loro arriveranno Fabio Bistarelli e Gabriele Meschini dal Borgo Don Bosco e infine Luca Garofolo dal Velletri». Alla guida del team ci saranno ancora Stefano Busti e Matteo Catanzani, tecnici che hanno fatto un grande lavoro assieme al gruppo nell’ultimo campionato, e i due potranno contare sull’ulteriore aiuto di Matteo Apa (fresco vincitore della Coppa Lazio con l’Under 18 dello scorso anno, ndr), mentre è confermatissimo anche il direttore sportivo Luciano Mele. Il volto dell’organico del San Nilo Basket Grottaferrata, invece, sarà sicuramente diverso e necessariamente rinnovato. «Abbiamo dovuto far fronte agli addii per svariate motivazioni (almeno per il momento) di gente come Vagnoni, Trionetti, Pellegrini, Monni e Lucidi e quindi ci siamo dovuti muovere in maniera incisiva sul mercato, abbassando anche l’età media del roster – spiega Catanzani – Al momento sono quattro i ragazzi del vecchio organico con cui abbiamo già definito la conferma: mi riferisco a Marco Ortenzi, Matteo Grossi, Gabriele Cocchi e Lorenzo Balboni, poi c’è ancora qualche altra situazione da valutare e sistemare». Dopo la splendida cavalcata dello scorso anno, far meglio significa una cosa sola… «Non ci nascondiamo, vogliamo fare un campionato di vertice – dice il presidente Catanzani – La C Silver si radunerà il prossimo 24 agosto e probabilmente già a settembre sarà protagonista dei primi incontri ufficiali con la novità della Coppa Lazio, oltre che con amichevoli di prestigio. Da settembre, invece, riprenderanno regolarmente tutte le principali attività che hanno animato il palazzetto dello sport nella scorsa stagione, a partire dalla pallavolo e dalla ginnastica ritmica: a breve forniremo notizie riguardanti la programmazione e tutte le novità per la stagione 2016/2017».