4 dicembre 2016

Futsal, Serie B, il Lido di Ostia diventa più forte: l’azienda Todis sarà name sponsor

La crescita del Lido di Ostia Futsal è stata vertiginosa nel corso del tempo. E ora il club, nell’ottica di fare un ulteriore salto di qualità e rendere ancora più forte e solida la sua struttura, ha trovato una sinergia importantissima. A partire da questa stagione, infatti, la squadra prenderà la denominazione di Todis Lido di Ostia Futsal stante l’accordo trovato con la nota azienda che ha una catena di supermercati disseminati in tutta Italia. Todis aveva già un rapporto di sponsorizzazione lo scorso anno quando sulle maglie del Lido di Ostia era comparso il marchio dell’azienda, ma fare da “name sponsor” al club lidense rappresenta un notevole salto di qualità ed un “unicum” sul territorio. «Lavoriamo tanto su questo territorio – spiega Luca Capobianco, responsabile dei punti vendita Todis nel X Municipio – e ci sembrava doveroso fare qualcosa per questa zona. Questo “qualcosa” si è esplicato in questo forte rapporto di sponsorizzazione: Todis e Lido di Ostia sono due realtà che vogliono crescere ancora e per questo abbiamo affiancato con piacere il club. Tra l’altro il sottoscritto è proprio nato, cresciuto ed è impegnato lavorativamente a Ostia, proprio per questo far comparire il nome di Todis accanto a quello del territorio mi rende orgoglioso, al di là dell’aspetto meramente pubblicitario dell’operazione. Il rapporto con il Lido di Ostia è nato quasi per gioco, ma ho conosciuto i vertici dirigenziali con in testa i presidenti Sandro Mastrorosato e Paolo Gastaldi e il vice presidente Roberto Gastaldi e mi hanno sin da subito lasciato un’ottima impressione». Grandissima soddisfazione anche in casa Lido di Ostia per un accordo che non potrà che agevolare un ulteriore passo in avanti del club lidense. «Siamo molto felici che un’azienda importante come Todis abbia scelto il Lido di Ostia per piazzare il proprio nome al fianco di quello di una realtà sportiva – dicono in coro Mastrorosato e i fratelli Gastaldi – Ci auguriamo di poter festeggiare questa intesa con una stagione memorabile, ma in ogni caso un accordo di questo tipo renderà ancora più solido ed ambizioso il progetto sportivo del nostro club».