10 dicembre 2016

I tre gp d’Austria della storia

1993

Il GP d’Austria è stato organizzato a Salisburgo ed era il quinto appuntamento della stagione. Wayne Rainey era impegnato nel tentativo di vincere il suo quarto titolo in 500cc mentre Kevin Schwantz stava provando a diventare campione per la prima volta con Mick Doohan che aveva concluso al secondo posto le ultime due stagioni. Rainey e Schwantz avevano già vinto due gare a testa con il primo avvantaggiato in classifica iridata di due punti mentre Doohan non era ancora entrato nelle posizioni che contano. Mettetevi comodi e godetevi lo spettacolo della lotta tra i tre campioni storici della massima cilindrata.

1996

La stagione ha visto Mick Doohan continuare a dominare la classe 500cc avendo già sollevato al cielo due titoli consecutivi. Il suo rivale ora è Alex Criville ma l’australiano è in una condizione irresistibile. La gara austriaca si svolge sull’ A1-Ring ed è la decima dell’anno con l’australiano su Honda che si è aggiudicato sei delle precedenti nove prove. Lo spagnolo, salito per sei volte sul podio, è ancora alla ricerca del suo primo successo. I due compagni di box daranno vita ad un grande duello.

1997

La stagione vede Doohan all’apice della carriera. Il suo dominio è totale e pronto ad estendersi anche al GP d’Austria arrivando a vincere 12 delle prime 15 gare dell’anno. Il pilota Honda dimostra ancora una volta la sua grande condizione lasciando agli avversari poco o nulla a partire dal suo rivale di scuderia Alex Criville, secondo a oltre 22 secondi. Grandi emozioni arrivano poi dalla lotta per il podio tra Luca Cadalora e i due giapponesi Nobuatsu Aoki e Tadayuka Okada.

Fonte: motogp.com

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5993 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.