3 dicembre 2016

Serie D, Amichevole: Ostiamare-Pescatori 3-1, il Derby si colora di biancoviola

Nel primo test amichevole del precampionato 2016-2017, che si è svolto in una splendida cornice di tifosi, all’ Anco Marzio di Via Amenduni, l’ Ostiamare targata Alfonso Greco fa suo il derby lidense contro la Pescatori per 3 a 1 e si regala un primo piccolo sorriso. Gambe imballate, carichi da smaltire (grande lavoro in questi primi 15 giorni con il Prof. Zeppetella, ndr), ma tanta corsa e intensità e voglia, naturalmente, di crescere tutti insieme, mettendosi a disposizione dello staff tecnico biancoviola.
La prima rete della stagione, in casa dei Gabbiani, non poteva che portare le stigmate del capitano Adriano D’Astolfo che, nella prima frazione di gioco, dopo buone iniziative condotte dai giganti Vano (nella foto, in corsa, con la nuova maglia da gioco, ndr) e Magrassi, oltre che dai compagni di squadra, trova lo spiraglio vincente per battere l’ex Micucci (lo scorso anno protagonista con la Juniores Nazionale di mister Franci, ndr) e realizzare l’1 a 0 ai gialloverdi del Borghetto.
Nella ripresa, però, c’è la reazione degli “squali” e spetta a uno dei calciatori di maggiore qualità del gruppo di mister Tortolano, ovvero Tumino, ristabilire la parità nel punteggio. Il numero 7 trova un mancino a giro delizioso, con la palla che finisce all’angolino lungo alla sinistra di Quattrotto.
I biancoviola, però, con tanti giovani in campo, ritornano ben presto avanti grazie allo scatenato Breda che mette a segno ben due reti, per il definitivo 3 a 1. C’è tanto da lavorare ( Mercoledì 10 Agosto alle 18 e 30 si tornerà in campo contro l’Empolitana, sempre all’Anco Marzio , ndr), siamo solo all’inizio di un lungo e appassionante percorso, ma il primo sorriso stagionale, nella stracittadina del litorale, è dell’ Ostiamare.

Riccardo Troiani