4 dicembre 2016

Napoli-Monaco: 5 0

Napoli: Rafael (70′ Sepe), Hysaj (58′ Maggio), Albiol (63′ Chiriches), Koulibaly (70′ Luperto), Ghoulam (63′ Strinic), Allan (70′ Grassi), Jorginho (58′ Valdifiori), Hamsik (66′ Zielinski), Callejon (51′ El Kaddouri), Mertens (51′ Lorenzo Insigne), Gabbiadini (66′ Milik). A disp. Sepe, Contini, David Lopez. All. Sarri

Monaco: Badiashile, Tisserand, Glik, Jemerson (46′ Raggi), Echiejile (78′ Diallo), Silva, Bakayoko, Traorè, Boschilia (78)’ Benedinne), Cavaleiro, Wagner Love. All. Jardim

Arbitro: Mariani di Roma

Marcatori: 4′ Gabbiadini, 17′ Gabbiadini, 48′ Gabbiadini (rig), 64′ Gabbiadini, 65′ Allan

Gabbiadini si fa in 4 ed infiamma le stelle di agosto. E’ la notte di Manolo sotto il cielo del San Paolo. Il bomber dallo sguardo di ghiaccio è spietato, preciso, freddo e segna a ripetizione con un impeto glaciale. E’ il manuale del centravanti, con un sinistro che alterna una carezza ad un pugno. Forza e tecnica, 4 gol uno più bello dell’altro con la firma d’autore. Il quinto lo segna Allan che infila il primo tiro di destro nella rassegna mancina di Manolo. Il Napoli batte nettamente il Monaco, sarà anche una amichevole ma sovrastare in maniera così autorevole un avversario che si appresta a disputare i preliminari di Champions, ha certamente un significato pregnante. E’ anche la serata del debutto di Zielinski e Milik che vestono all’esordio la nuova suggestiva maglia Kombat Away, bianca con una striscia azzurra diagonale. Applausi per i nuovi acquisti ed applausi per questo Napoli che non smette di vincere, segnare ed emozionare. Con un centravanti dalla media sensazionale: Manolo il freddo, il bomber impietoso e preciso con lo sguardo glaciale…

Fonte: sscnapoli.it

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5930 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.