8 dicembre 2016

Cubeda Corse è super anche al Reventino in CIVM

Nell’ottavo round tricolore in Calabria il catanese Domenico Cubeda è grande protagonista nell’assoluta (4°) su Osella-Honda e unico pilota di classe 2000 a inserirsi fra i prototipi 3000 con il terzo posto in gara-2, mentre Giuseppe Aragona strabilia in gruppo E1 sulla Peugeot 106 e l’etneo Daniele Portale trionfa nelle Bicilindriche

Lamezia Terme, 7 agosto 2016. E’ praticamente un en-plein quello della scuderia Cubeda Corse alla 18^ Cronoscalata del Reventino, ottavo round del Campionato Italiano Velocità Montagna andato in scena a Lamezia Terme. Atteso alla conferma ai vertici del Tricolore, Domenico Cubeda non si smentisce ed è stato ancora una volta il più veloce pilota dei prototipi da 2000cc al volante dell’Osella Pa2000 Honda di gruppo E2SC, sulla cui versione di preparazione Paco74 ed LRM il forte driver etneo ha concluso la trasferta in Calabria con il quarto posto assoluto, terzo di gruppo E2SC e appunto primo di classe 2000 dopo una splendida rimonta culminata con il terzo posto assoluto conquistato in gara-2. In gara-1, invece, la pioggia non gli aveva permesso di puntare i vertici assoluti, terminando comunque nella top-five: “Allo start della prima salita – commenta un raggiante Cubeda a fine domenica -, ho trovato condizioni troppo avverse per rischiare di più ma sono contento lo stesso della prestazione sul bagnato perché comunque ho disputato una buona manche. In gara-2 l’asfalto era ancora freddo ma auto, motore e pneumatici erano perfetti e così ho potuto rimontare. Sono davvero soddisfatto sia delle performance sia del risultato, iniezione di fiducia in vista dell’impegno a Gubbio”.

Non sbaglia la gara di casa il calabrese Giuseppe Aragona. Il driver di Villapiana dà spettacolo in gruppo E1, dove con la Peugeot 106 che prepara insieme a papà Franco e a Santino Pettinato è addirittura secondo di gruppo, riuscendo a inserirsi tra le auto 2000 con la “piccola” francese di classe 1600 sulla quale continua anche a utilizzare con massimo profitto la precisione e la velocità del cambio Fastronik. Altro grande risultato arriva in casa Cubeda Corse dalla categoria del Campionato Italiano Le Bicilindriche, dove uno scatenato Daniele Portale ha vinto sulla Fiat 126 di classe 700. Così il giovane driver catanese ha portando i colori della squadra diretta da Sebastiano Cubeda a sventolare sul gradino più alto del podio di categoria.

About Emanuele Bompadre 8267 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.