10 dicembre 2016

Roma, rifiuti, IDV: “Interrogazione su conflitto d’interesse”

I senatori dell’idv, Alessandra Bencini, Francesco Molinari e Maurizio Romani hanno presentato una interrogazione urgente al Ministro dell’ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare oltre che al Ministro della salute,  per sapere se essi, non considerino in evidente conflitto di interessi la nomina di Paola Muraro ad assessore all’ambiente del Comune di Roma, sia per quanto riguarda il ruolo di consulente ricoperto per dodici anni presso Ama Spa che per quello ricoperto dal 2010 al 2012 presso la società Bioman Spa e se non considerino opportuno, per quanto di propria competenza, attivarsi al fine di garantire ai cittadini del Comune di Roma la più ampia trasparenza possibile nelle gestione e pianificazione della rete integrata degli impianti di smaltimento, contribuendo così a garantire un maggior grado di protezione dell’ambiente e della salute pubblica. L’ assessore tra l’altro dichiara  di essere in possesso di un dossier contenente informazioni utili alla procura di Roma, attualmente impegnata nei diversi procedimenti relativi all’inchiesta denominata “Mafia capitale”. Dichiarazione – dicono i senatori – che appare quanto mai inopportuna dal momento che, qualora Paola Muraro fosse a conoscenza di fatti penalmente rilevanti, ci si attenderebbe una presentazione celere e spontanea di tale documentazione, in particolar modo a seguito della sua nomina ad assessore all’ambiente del Comune di Roma. Come è noto – si legge nell’interrogazione- la questione della gestione e dello smaltimento dei rifiuti nel Comune di Roma è una delle parti più complesse dell’inchiesta cosiddetta Mafia capitale, non solo per la complessità del sistema corruttivo messo in luce dalle indagini ma anche per le ricadute che questo potrebbe aver avuto sull’ambiente e conseguentemente sulla salute dei cittadini; appaiono evidenti gli ingenti interessi economici, leciti ed illeciti, che si intrecciano nelle varie fasi che vanno dalla raccolta allo smaltimento dei rifiuti.”

About Emanuele Bompadre 8290 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.