9 dicembre 2016

Ostia, CasaPound: “Vietato agli italiani manifestare contro accampamenti stranieri”

“Nonostante ci sia stato vietato senza alcuna ragione plausibile di manifestare direttamente in via Orazio dello Sbirro davanti al mercato, sabato ci faremo sentire lo stesso: diamo appuntamento alla cittadinanza sabato 6 agosto alle ore 18.30 in piazza Duca di Genova – si legge in una nota di CasaPound X Municipio – per manifestare la volontà di riqualificare l’area di via di Ostia. Non è accettabile che nei pressi di uno dei mercati rionali più importanti del territorio esistano situazioni come quelle che abbiamo affrontato alla stazione di Lido Centro dove siamo riusciti a far sgomberare un accampamento abusivo solo con una manifestazione. Anche qui infatti – continua la nota – ci sono accampamenti di stranieri nei parcheggi e nelle cabine dell’elettricità che l’amministrazione fa finta di non vedere, mentre è invece sempre solerte nel tartassare i commercianti italiani per un qualunque cavillo burocratico. I residenti sono stanchi di questa situazione ma gli viene vietato di manifestare in una zona dove gli italiani evidentemente non sono più ammessi. Non ci arrendiamo ed è con loro che sabato scenderemo in strada – conclude la nota di CasaPound – per riprenderci il nostro quartiere”.

About Emanuele Bompadre 8290 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.