4 dicembre 2016

Casilino, rintracciato un nigeriano ricercato: fermato dalla polizia durante una rissa

E’ stato rintracciato ieri sera dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato Casilino. Intervenuti per una segnalazione di rissa in via di Torrenova, quando i poliziotti hanno identificato una delle parti coinvolte, hanno scoperto che a suo carico risultava un provvedimento restrittivo emesso nel gennaio scorso dalla Corte di Appello di Roma.

L’uomo infatti, sottoposto all’obbligo di firma, si era reso irreperibile.

Accompagnato negli uffici del commissariato, lo straniero, identificato per O.S., nigeriano di 39 anni, è stato arrestato e condotto presso il carcere di Rebibbia dove dovrà scontare 2 mesi e 20 giorni di reclusione quale pena residua per il reato di lesioni aggravate commesse il 31.3.2011.