9 dicembre 2016

Ostia, spinti al largo per un guasto al pattino: salvate quattro persone dalla polizia

È stato il vento forte a catapultarli a quasi 2 chilometri dalla riva. Quando il proprietario dello stabilimento dove avevano noleggiato il pattino, si è accorto che i quattro erano in mare già da parecchio tempo, non vedendoli all’orizzonte, si è preoccupato ed ha avvisato le forze dell’ordine.

Gli agenti del polizia fluviale, che da quando è scattato il piano “spiagge sicure” collaborano con le squadre nautiche per il controllo capillare del litorale, sono riusciti, nel giro di pochi minuti, ad intercettare il pedalò con le persone a bordo e lo hanno trainato fino a riva.

I quattro, due coppie di giovani italiani, erano partiti da uno stabilimento situato all’altezza del pontile di piazza dei Ravennati ad Ostia. Preso il largo, a causa delle forti correnti che spingevano verso il mare aperto, nel tentativo di riguadagnare la riva hanno rotto il timone del natante e non sono più riusciti a governarlo.  Tratti in salvo dal provvidenziale intervento degli agenti, tutti i ragazzi sono rientrati senza conseguenze ulteriori.

About Emanuele Bompadre 8283 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.