3 dicembre 2016

Bracciano, Claudio Gentili: “Ok ai risparmi ma senza svilire le professionalità”

Capisco le esigenze di fare delle economie, ma adottare un regolamento che svilisce le professionalità lo considero un atto vessatorio. Per queste ragioni ho espresso il mio voto contrario, nel corso della seduta di Consiglio comunale del 28 luglio 2016, all’approvazione del Regolamento per la disciplina del conferimento di incarichi legali che introduce, nelle procedure di conferimento del mandato, forme riconducibili al cosiddetto criterio di “massimo ribasso” come se si trattasse di opere, ad esempio, per il rifacimento di strade. Viene addirittura previsto un preventivo accordo di praticare lo sconto del 20 per cento sul compenso pattuito qualora l’esito del giudizio risultasse soccombente. La professione forense si basa su un rapporto fiduciario ed i compensi dovrebbero seguire, di norma, uno specifico tariffario adottato dall’ordine. Il mio voto contrario prescinde da un interesse personale in quanto, pur esercitando la professione di avvocato non ho mai fatto richiesta, né prima, né tantomeno adesso, di far parte dell’elenco dei fiduciari legali del Comune. Ritengo inoltre che a poche settimane dall’insediamento della nuova giunta siano altre le priorità da portare all’attenzione del Consiglio comunale. Risparmi concreti sarebbero potuti arrivare dal dimezzamento delle indennità di carica così come, da parte nostra, ci eravamo impegnati a fare nel corso della campagna elettorale, piuttosto che dall’adozione di regole che sviliscono capacità e competenze di carattere professionale.

About Ruggero Terlizzi 2865 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it