4 dicembre 2016

Pattinaggio, Skating Frascati, Lorenzo Neri è vice-campione d’Italia Jeunesse nel singolo

Un altro argento per lo Skating Frascati. La società del presidente Claudio Valente, che un paio di settimane fa aveva festeggiato il secondo posto di Alessio Coltella ai campionati italiani di coppia artistico, ha conquistato un altro titolo di vice-campione nazionale. Il protagonista dell’impresa, stavolta, è stato Lorenzo Neri che, nella kermesse che si è svolta a Roana (un piccolo comune della provincia di Vicenza), si è aggiudicato il piazzamento d’onore nella specialità del singolo della categoria Jeunesse. Alla manifestazione ha partecipato anche lo stesso Alessio Coltella che ha ottenuto un discreto ottavo posto conclusivo. Entrambi i giovani atleti sono allenati da Gabriele Quirini, Anna Iannucci e Cristina Trani. «Siamo orgogliosi del piazzamento conquistato da Neri – ha commentato il presidente Valente – Alla fine del programma breve, tra l’altro, Lorenzo era in vetta alla classifica, poi nel lungo il napoletano Donato Marziliano ha dimostrato di avere qualcosa in più e ha vinto con merito il titolo. Ma Lorenzo, che si è presentato a Roana con fondate speranze di poter centrare almeno il podio, ha fatto comunque un’ottima gara e il suo è un secondo posto di assoluto valore. Buona pure la prestazione di Coltella che ha fatto il possibile essendo al primo anno di questa categoria». Lo stesso Neri, in un post sul proprio profilo Facebook, si è mostrato estremamente soddisfatto del risultato ottenuto a Roana. «Questo è stato probabilmente l’anno più difficile della mia carriera – ha scritto il giovane atleta dello Skating Frascati – Dopo un lungo periodo di stop e il successivo cambio di società non mi sarei aspettato un risultato del genere. Per questo voglio ringraziare in primis i miei allenatori e il mio preparatore atletico Gianni Colella, oltre ai miei genitori Manola e Carlo che mi hanno supportato economicamente e moralmente in tutte le scelte, dalle meno alle più importanti. Un “grazie” speciale va a mia sorella Francescahttps://www.facebook.com/francesca.neri.1671 che mi ha aiutato a superare i momenti più critici durante l’anno e mi ha sopportato giorno dopo giorno, ma anche a tutti i compagni di squadra che mi hanno accolto in questa società come se ne avessi sempre fatto parte e soprattutto ad Alessio Coltella che ha affrontato insieme a me questa difficile gara e mi ha aiutato in qualsiasi momento».
Lo Skating Frascati continua a tenere gli occhi puntati su Roana perché da oggi fino a domenica scattano le prove dei campionati italiani dei più grandi: il campione del mondo in carica Luca Lucaroni (che si esibirà nella categoria Seniores sia nel libero che nella gara di coppia artistico), Carlotta Andracchio (categoria Seniores, specialità libero) Francesca Neri e Costanza Barbante (categoria Junior, specialità libero) proveranno a tenere alti i colori frascatani.