11 dicembre 2016

Roma, fa shopping con carte di credito rubate: arrestata una 18enne

 

Non l’ha fermata la giovane età F. N., la neo-diciottenne che, nella giornata di ieri, ha utilizzato una carta bancomat rubata per acquistare – in successive riprese – generi tecnologici presso uno store di elettrodomestici in  Viale Marconi.

Ad insospettirsi dei suoi movimenti, e a richiedere l’intervento della Polizia di Stato,  è stato proprio un dipendente del negozio.

Il tempestivo intervento degli agenti del commissariato San Paolo e del Reparto Volanti permetteva agli operatori di bloccare la ragazza mentre effettuava l’ennesimo pagamento con una carta di credito. I poliziotti hanno subito accertato che la carta, in realtà un bancomat, era stato appena rubato.

In possesso della ragazza venivano anche trovati, occultanti negli abiti, 500 Euro in contanti,  appena prelevati  da uno sportello automatico con lo stesso bancomat.

Proseguono le indagini della squadra di polizia giudiziaria del commissariato San Paolo per identificare i complici della ragazza .

All’esterno del negozio è stata individuata una vettura che sarebbe dovuta servire per la fuga.

La macchina è stata sequestrata mentre F.N. è stata arrestata e questa mattina comparirà dinanzi al Giudice del Tribunale di Roma.

About Emanuele Bompadre 8294 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.