2 dicembre 2016

Gaeta, mobilità sostenibile: nuovi contributi ai giovani per l’acquisto di biciclette

Couple riding bicycles and holding hands

Nuovi contributi in arrivo per l’acquisto di biciclette: prosegue infatti l’iniziativa rivolta ai giovani under 16, promossa dall’Amministrazione Comunale di Gaeta. L’esecutivo guidato dal Sindaco Cosmo Mitrano  conferma così la sua anima green attraverso l’adozione di politiche ecosostenibili  ad ampio raggio.

Ai giovani, residenti nel Comune, di età non superiore a 16 anni, che acquistino biciclette normali o a pedalata assistita da motore elettrico, presso un rivenditore con il punto vendita a Gaeta, viene concesso un contributo:

  • pari al 60% del prezzo di vendita, comprensivo di IVA, e comunque non superiore a 200 euro, per l’acquisto di ogni bicicletta, per coloro che hanno un ISEE fino a € 12.000,00.

  • pari al 50% del prezzo di vendita, comprensivo di IVA, per l’acquisto di ogni bicicletta, per coloro che hanno un ISEE superiore a € 12.000,00.

Gaeta green city a tutela dell’ambiente, della sicurezza e della salute dei cittadinidichiara il Sindaco Mitranoè questo il nostro obbiettivo e lo sviluppo della mobilità sostenibile uno degli strumenti principali per raggiungerlo. A tale scopo sviluppiamo politiche  ed azioni che incentivano l’uso dei veicoli a bassa o nulla emissione inquinante. Al contempo siamo impegnati in politiche educative in favore del mondo minorile tese alla diffusione di una coscienza ambientale, che renda i giovani sempre più consapevoli dell’esigenza di tutelare e preservare nel tempo il patrimonio storico culturale e le bellezze naturali che impreziosiscono il territorio gaetano. Di qui  la nostra iniziativa che prevede un contributo ai giovani under 16, per l’acquisto di biciclette normali o elettriche  a pedalata assistita. Il nostro auspicio è che le famiglie ed i ragazzi colgano quest’ occasione, anche in considerazione della realizzazione, ormai avviata, di piste ciclabili sul nostro territorio. E’ quest’ultimo un progetto ambizioso, che  prevede  lo sviluppo di 5 Km di percorso ciclabile che attraverserà gran parte della città, collegando il centro con il Lungomare Caboto, La Piaja – Calegna,  Gaeta Medievale e  Marina di Serapo. Progetto oggi in fase di avvio,  che si realizza forzatamente a tappe, sulla base dell’avanzamento dei lavori di riqualificazione urbana relativi  alle principali arterie cittadine ( vedi Marina di Serapo e a breve Lungomare Caboto). E che sarà ben delineato solo con l’avanzamento dei suddetti lavori”.

I contributi saranno assegnati fino ad esaurimento del fondo, secondo l’ordine cronologico di arrivo al protocollo del comune di Gaeta della domanda, completa della documentazione richiesta dal bando. Sarà stilata apposita graduatoria dei soggetti ammessi al contributo con la pubblicazione all’Albo Pretorio e sul sito istituzionale www. comune.gaeta.lt.it

Per usufruire del contributo comunale, l’interessato dovrà far pervenire, entro il 31 maggio prossimo al Comune di Gaeta, la domanda di contributo, scaricabile dal sito istituzionale www.comune.gaeta.lt.it, completa degli allegati.

Nella domanda di contributo, l’acquirente dovrà autocertificare di:

  • essere residente a Gaeta;
  • che il proprio figlio, o minore affidato in tutela,  ha un’età inferiore ai 16 anni;
  • l’acquisto dovrà avvenire da un rivenditore con il punto vendita a Gaeta
  • non apportare modifiche di alcun tipo al mezzo;
  • impegnarsi a mantenerne la proprietà per almeno due anni (a tal fine potrà essere    richiesta l’esibizione della bicicletta da parte dell’autorità competente).

Il bando dell’iniziativa ed il modello per la presentazione della domanda sono visionabili e scaricabili dal sito del Comune di Gaeta. Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio Pubblica Istruzione del Comune di Gaeta, Piazza XIX Maggio, Tel: 0771 469 463.

Apertura al pubblico: lunedì e venerdì dalle 9 alle 12; martedì e giovedì dalle 15.30 alle 17.

About Giovanni Soldato 2949 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.