7 dicembre 2016

Carpineto Romano, X° Festival Internazionale del Folklore nei Monti Lepini

Il Festival Internazionale del Folklore, ideato e realizzato dall’Associazione degli Sbandieratori e Musici dei Sette Rioni Storici di Carpineto Romano, è giunto alla decima edizione. La manifestazione, si svolgerà dal 26 al 31 luglio 2016, è oramai un appuntamento consolidato nella realtà dei Monti Lepini. “L’evento sarà un’occasione dove diverse culture si incontreranno e si confronteranno” afferma il Sindaco di Carpineto Romano Matteo Battisti “l’obbiettivo è la conoscenza dell’arte, delle tradizioni e dei costumi dei paesi ospitati, sostenendo in tal modo la multiculturalità e la conservazione del folklore. Un evento che ci offre la possibilità di arricchire la nostra conoscenza favorendo la nascita e la diffusione di nuove idee”.  La settimana del Festival, in linea con la voglia di diffondere le diverse culture, sarà arricchita da spettacoli di vario genere: mostre d’arte, mostre fotografiche e concerti. “L’importanza del Festival è sotto gli occhi di tutti” afferma l’Assessore alla Cultura Noemi Campagna “il lavoro svolto dagli Sbandieratori dei Sette Rioni Storici è stato e continua ad essere ammirevole. Tra l’altro quest’anno ricorre il loro ventesimo compleanno, colgo, quindi, l’occasione per fargli i miei più sentiti complimenti”. Durante il Festival – il 30 luglio – verrà presentato l’arazzo del Pallio della Carriera 2016 realizzato dal maestro Omar Ronda. Quest’anno i gruppi partecipanti saranno “Mezocsat” Folk group dall’Ungheria, Folklore Company “Sider Voivoda” dalla Bulgaria e Grupo Femenino de Bolivia.

X° Festival Internazionale

del Folklore nei Lepini

dal 26 al 31 luglio

martedì 26
ore 13:30 Arrivo dei Gruppi e sistemazione presso le Scuole Elementari
ore 17:30 Centro studi Leone XIII° (Auditorium): Cerimonia di Apertura alla presenza delle autorità amministrative locali e provinciali e breve spettacolo dei gruppi.

mercoledì 27
ore 10:30 Visita della cittadina di Carpineto: passeggiata nel centro storico.
Museo civico “La Reggia dei Volsci”, Chiese e monumenti principali.
Ore 15:30 Trasferimento a Roccagorga (Lt).

giovedì 28
Ore 16:30 Casa di Riposo Leone XIII: Spettacolo dei gruppi.
Ore 21:00 Spettacolo dei gruppi a Colleferro (Rm) – Piazza Gobetti (Comitato S.Anna – Piazza Mazzini)

venerdì 29
Ore 17:30 Sfilata in costume presso le vie della città di Carpineto Romano (Rm).
Ore 18:00 Bottega d’arte “La Girandola”. “SOUVENIR D’ARTE” a cura di Valeria Gonnella.
Ore 22:00 Piazza Regina Margherita: CONTROCORENTE in concerto

sabato 30
Ore 09:00 Visita della città di Roma, la capitale d’Italia, la città eterna.
Ore 18:00 Bottega d’arte “La Girandola”. “SOUVENIR D’ARTE” a cura di Valeria Gonnella.
Ore 18:30 Piazza Regina Margherita. Spettacolo per i più piccoli.
Ore 21:00 Sfilata in costume presso le vie della città di Carpineto Romano (Rm).

SPETTACOLO DEI GRUPPI FOLKLORISTICI E
PRESENTAZIONE DELL’ARAZZO 2016 DEL PALLIO DELLA CARRIERA

domenica 31
Ore 10:30 Saluto ai gruppi presso le scuole elementari “Leone XIII” di Carpineto.
Ore 21:30 Spettacolo di chiusura degli Sbandieratori e Musici dei 7 Rioni Storici
Ore 22:00 Piazza Regina Margherita: RAGNO ’89 in concerto

GRUPPI PARTECIPANTI:

Ass. “Sbandieratori e Musici dei 7 Rioni Storici” Italy

“Mezocsat” Folk group – Ungheria

Folklore Company “Sider Voivoda” – Bulgary

Grupo Femenino de Bolivia – Bolivia

About Emanuele Bompadre 8266 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.