Roma, interviene per sedare una lite: agente della polizia colpita al volto

 




E’ stato un cazzotto al volto sferrato con smisurata violenza da una colombiana di 38 anni, a far volare gli occhiali che la poliziotta, in servizio presso il Reparto Volanti, indossava, quando , insieme ad un altro collega, è intervenuta in via di Porta Tiburtina per una segnalazione al NUE di una coppia in lite animata.

La donna, che, nata in Colombia ha dichiarato di essere cittadina italiana, ha tentato poi, con efferata aggressività, forse provocata da uno smodato consumo di bevande alcoliche, di sfondare il vetro dello sportello posteriore della macchina della Polizia e infine ha scardinato, dal suo alloggiamento, la portiera.

E’ dovuta intervenire una terza pattuglia per avere la meglio sulla donna, che ha continuato ad insultare, minacciare ed inveire contro i poliziotti anche durante il breve tragitto per condurla al commissariato San Lorenzo.

La donna, identificata per P.I.P.P. di 38 anni, è stata arrestata per resistenza, violenza e danneggiamento.

Sanzionato per ubriachezza molesta il suo compagno.

Informazioni su Samantha Lombardi 4665 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it