8 dicembre 2016

L’Ariano International Film Festival riapre i battenti per la sua quarta edizione

L’Ariano International Film Festival sta per accendere i riflettori sulla sua IV Edizione, dall’1 al 6 agosto, nella splendida cornice di Ariano Irpino (AV).

Al suo quarto anno di vita, il Festival conferma il valore dell’intuizione che gli ha fatto guadagnare un posto sulla Croisette di Cannes. Sotto la guida di Annarita Cocca, la città nel cuore dell’Appennino campano è diventata, in questo breve arco di tempo, una vetrina di grande interesse per il cinema contemporaneo, italiano e internazionale. Uno spazio per riscoprire il Cinema in tutte le sue sfaccettature. Interessanti e appassionanti opere in concorso per le varie sezioni: lungometraggi, cortometraggi, documentari,web series e animazione. Film di ogni  genere, provenienti da ogni parte del mondo,selezionati da una scrupolosa e esperta giuria composta da nomi prestigiosi quali:Franco Oppini, Ada Alberti,Angelo Bassi, Lucia Di Spirito, Franco Mariotti, Nino Celeste,Roberto Girometti,Maurizio Gennaro, Yuri Rossi. Un lavoro fatto attentamente da un team di esperti che ha reso questo appuntamento sempre più qualificante e degno di una crescente attenzione nel panorama dei festival internazionali presenti sul territorio italiano.

Nell’arco dei sei giorni il pubblico potrà incontrare ospiti che rendono omaggio alla nostra cinematografia che è apprezzata ed amata in tutto il mondo,grandi personaggi dello spettacolo italiano come : Enrico Montesano la cui sfolgorante carriera  ricca di incursioni che vanno dal  cinema, al teatro, alla tv, saranno  il motivo di un premio speciale a luidedicato. Durante la serata del 5 agosto gli sarà assegnata una targa per aver contribuito con la sua arte alla diffusione della grande “Commedia Italiana” nel cinema mondiale. E poi altri grandi nomi: Enrico Lo Verso, Margaret Madè, Paolo Conticini, Emanuela Tittocchia, Andy Luotto.Grandi artisti che il pubblico ama ed apprezza e che renderanno questo nuovo appuntamento ancora più speciale.

Nell’arco dei sei giorni il pubblico potrà incontrare gli ospiti, assistere gratuitamente alla proiezione delle opere in concorso e partecipare  a corsi e workshop gratuiti con professionisti del cinema ma anche dell’editoria, della fotografia, della musica, senza dimenticare l’originale concorso Cosplay.

Si partirà con due doverosi omaggi. Lunedì 1 agosto  giornata dedicata al grande Bud Spencer, per proseguire martedì 2 agosto con le proiezione di alcuni film di Ettore Scola per salutare un maestro di origini Irpine. Il 3 agosto Gaetano Amato  presenterà il suo libro:”IL MISTERO DELLA I LUNGA” presso la Sala Castello, che, sarà la stessa ambientazione il 4 agosto per l’originale convegno “CIBO E CINEMA” a cura di FARINE MAGICHE che presenteranno: A OGNI FILM LA SUA MAGIA Con Andy  Luotto e Federico Quaranta

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5982 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.