5 dicembre 2016

Ischia, festa di Sant’Anna

Dopo il grande successo di ieri sera con Donpasta e lo spettacolo “Odissea, il mito si svela” con testi e regia di Gennaro Monti e le coreografie di Gennymatt Prodancers, si respira ancora grande attesa per questa 84esima edizione della Festa a Mare agli Scogli di Sant’Anna di Ischia. Stasera (ore 19:30), dal pontile di “Curteglia” inizia la tradizionale processione per mare all”antica Chiesetta di Sant’Anna e successivamente nel piazzale Aragonese (ore 21) prende vita il concerto “La partenza sotto stelle magiche” con la regia di Bruno Garofalo e la direzione musicale di Salvio Vassallo: sul palco tanti artisti come Flo ed Ernesto Nobili, il Trio Tarante, e con l’amichevole partecipazione di Eugenio Bennato. Domani, martedì 26 luglio si approda al momento clou della celebrazione con la sfilata delle barche allegoriche che vedono la partecipazione straordinaria dell’attrice e cantante italiana Lina Sastri, come madrina della festa. La grande festa ischitana vedrà la partecipazione delle quattro associazioni, L’isola dei Misteri di Procida, Parrocchia di Santa Maria Assunta di Ischia, Pro Casamicciola Terme e Pro Loco Lacco Ameno che gareggeranno con le loro zattere allegoriche sul tema del mitico viaggio “Odissea,  assegnato in questa edizione dalla direttrice artisticaMariagrazia Nicotra. Le barche saranno dunque le protagoniste della manifestazione insieme al tradizionaleincendio del Castello Aragonese sulle note dell’immancabile “Blue Dolphin” di Stephen Schlaks e allo spettacolo piro-musicale che illuminerà tutta l’isola. Musiche di Salvio Vassallo e regia video di Francesco Albano.

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5947 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.