2 dicembre 2016

Ostia, sul lungomare a bordo di un’ auto rubata: in manette due cileni

Ha riportato lesioni guaribili in 15 giorni un agente in servizio presso il commissariato di Ostia, che ieri pomeriggio, mentre percorreva il lungomare Duca degli Abruzzi a Ostia si è lanciato, libero dal servizio e con la sua vettura, all’inseguimento di una macchina rubata.

A bordo due giovani, entrambi cileni, di 20 e 27 anni, capendo di essere stati individuati, hanno speronato l’automobile del poliziotto, facendola urtare violentemente contro un’altra autovettura.

A grande velocità l’inseguimento dei due malviventi è tuttavia proseguito, grazie all’intervento di una pattuglia della squadra nautica di Fiumicino che nonostante sia stata anch’essa urtata violentemente dai due giovani, è riuscita immediatamente dopo a bloccarli.

Arrestati e condotti in commissariato i due cileni, di cui uno sprovvisto di patente e l’altro con numerosi precedenti di Polizia, dovranno rispondere di ricettazione, danneggiamento, lesioni personali e danneggiamento.

About Emanuele Bompadre 8218 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.