Formia, di rifiuta di pagare la consumazione, arrestata una keniota

Nel corso della tarda mattinata di ieri, a Formia, i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato C.T. 28enne,  cittadina di nazionalità  keniota, residente a Formia.

La donna mentre si trovava all’interno di un bar del centro di Formia, dopo essersi rifiutata di pagare la sua consumazione, iniziava ad inveire e disturbare gli altri avventori.  All’atto dell’intervento dei Carabinieri operanti, nel frattempo intervenuti dopo la richiesta di aiuto da parte dell’esercente del bar, la donna inveiva contro gli stessi minacciandoli e colpendoli con calci e pugni resistendo inoltre all’arresto.  Tale atteggiamento aggressivo continuava anche presso i locali della caserma di Formia dove era stata condotta.

L’arrestata è stata accompagnata presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo come disposto dall’A.G.

I video del giorno

Informazioni su Giovanni Soldato 3181 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.