8 dicembre 2016

La 54° Svolte di Popoli arriva in… Cadillac!

Apripista di lusso alla cronoscalata abruzzese con la dream car ex Superstars motorizzata Chevrolet di Roberto Del Castello e la Bmw M3 della figlia Luli che sfileranno prima dei protagonisti della settima prova del Campionato Italiano Velocità Montagna. Iscrizioni fino a tutto mercoledì 20 luglio

Popoli (PE), 19 luglio 2016. A poche ore dalla chiusura iscrizioni, aperte fino a tutto mercoledì 20 luglio, la 54^ Svolte di Popoli sfoggia la prima novità legata alle auto presenti, anche se non in competizione. Apripista d’eccezione della settima prova del Campionato italiano Velocità Montagna saranno la Cadillac Cts-V di Roberto Del Castello già ammirata in pista nel campionato Superstars e, sempre proveniente dai circuiti, la Bmw M3 con alla guida la figlia Luli, anche lei pilota. Sabato 23 prima delle prove e domenica 24 luglio prima delle due salite di gara il driver di origine abruzzese sfilerà al volante della dream car americana sulla quale è reduce da un test a Vallelunga in vista di un rientro in pista previsto per settembre con nuovo motore da 7000cc della Chevrolet Corvette. La Cadillac sarà seguita dalla Bmw con la giovane Luli Del Castello, che precederà lo start vero e proprio con le auto storiche e i grandi protagonisti del Tricolore Montagna e del Trofeo Italiano Nord e Sud.

Al momento il numero delle iscrizioni è superiore a quello del 2015 e la quota si impennerà ancora vista la grande attesa per questo ritorno della massima titolazione nazionale concessa da ACI Sport un anno in anticipo rispetto al previsto e che gli organizzatori dell’Asd Svolte di Popoli, l’Automobile Club Pescara e tutti gli enti, le associazioni, le realtà e i volontari che collaborano all’evento vogliono onorare al meglio a dieci anni dall’ultima volta tricolore. Appassionati e pubblico abruzzesi potranno di nuovo godere dell’opportunità di ammirare ogni tipologia di bolidi, i migliori interpreti della specialità, che animeranno il paddock in città e si sfideranno lungo i 7530 metri del tracciato delle “Svolte”, e ora anche queste due “chicche” che fungeranno da apripista. Venerdì 22 luglio il fine settimana entrerà nel vivo con le verifiche sportive e tecniche, in programma nel pomeriggio. Sabato si accenderanno i motori per le due salite di prove ufficiali, con start alle 9.30. Stesso orario domenica 24 luglio per il semaforo verde di gara-1, alla quale, sempre agli ordini del direttore di gara Fabrizio Fondacci, seguiranno gara-2 e al termine dell’evento la cerimonia di premiazione

About Emanuele Bompadre 8279 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.