6 dicembre 2016

Pomezia, il Comune e l’Istituto comprensivo “Via della Tecnica” firmano una convenzione per l’utilizzo del teatro della scuola Marone

E’ stata firmata il 15 luglio scorso la convenzione tra il Comune di Pomezia e l’Istituto comprensivo “Via della Tecnica” per l’utilizzo del teatro della scuola Marone. La convenzione, che ha una durata di tre anni, prevede che il Comune possa utilizzare i locali del teatro di via della Tecnica, in orari e giorni che non pregiudichino le attività didattiche e comunque in orario extrascolastico.

“Una convenzione a cui stiamo lavorando da tempo – spiega la vice Elisabetta Serra – che consentirà al Comune di dotarsi di uno spazio idoneo ad ospitare rassegne teatrali e spettacoli, soprattutto nel periodo invernale. La struttura è ampia e accogliente: ringraziamo il dirigente scolastico Maria Fusco per la disponibilità”.

“Finalmente Pomezia avrà il suo teatro – aggiunge il Sindaco Fabio Fucci –  Dopo il fallimentare progetto di teatro comunale che ci ha lasciato in eredità una struttura incompleta e abbandonata che abbiamo intenzione di recuperare e valorizzare, la convenzione con la scuola di via della Tecnica consentirà ai cittadini di avere per tre anni il teatro che Pomezia non ha mai avuto”.