7 dicembre 2016

Cori, gli Storici Sbandieratori delle Contrade in Croazia

Dopo aver festeggiato nel fine settimana il loro 40° anniversario di fondazione, gli Storici Sbandieratori delle Contrade di Cori sono pronti a riprendere il volo per la loro terza uscita all’estero del 2016. Dopo il Marocco e il Kazakistan, dal 20 al 24 Luglio saranno in Croazia per partecipare al 50° International Folklore Festival di Zagabria, insieme ai gruppi provenienti da Azerbaijan, Bulgaria, Egitto, Francia, Indonesia, Irlanda, Canada, Macedonia, Slovacchia e Spagna, oltre alle tante compagnie croate.

L’arte del maneggio della bandiera, nella sua originale versione della scuola corese, sarà protagonista di un’edizione speciale del festival, giunto quest’anno al suo Giubileo d’Oro. Per l’occasione il Ministero della Cultura croato e il Comune di Zagabria hanno dichiarato l’evento festa nazionale, in virtù del contributo apportato alla cultura del Paese nel suo mezzo secolo di storia. Oltre al folclore dal mondo, ampio spazio sarà dedicato al patrimonio etnografico croato, ed anche alla minoranze nazionali e ai croati emigrati in Europa.

Numerose le performances che animeranno in particolare la centralissima piazza Ban Jelačić, cuore pulsante della capitale, con la sua caratteristica impronta austro-ungarica, dedicata al governatore che nel XIX secolo guidò le truppe croate contro l’Ungheria, itinerando anche nei comuni limitrofi. In programma poi concerti musicali alla Vatroslav Lisinski Concert Hall, workshop di danze tradizionali al Zagreb Dance Center, ed esibizioni nella medievale Cattedrale di Zagabria e nella seicentesca Chiesa di Santa Caterina.

Sabato 16 Luglio gli Storici Sbandieratori delle Contrade di Cori hanno celebrato a Piazza Signina il loro 40ennale ‘Tra i ricordi del passato’, uno splendido ed emozionante spettacolo che ha riunito le 4 generazioni di Alfieri, con proiezioni dei momenti salienti della storia del gruppo e delle quasi 200 trasferte in Italia e nei 4 continenti. Con loro gli Sbandieratori del Ducato Caetani di Sermoneta, le maschere veneziane dell’Associazione ‘La Bottega dei Sogni’, le danze dell’Associazione Matisse e i figuranti del Carosello Storico dei Rioni di Cori.

About Giovanni Soldato 2960 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.