Boccea, forte odore all’interno di un palazzo: carabinieri arrestano 5 giovani per spaccio di droga

 

I militari sono arrivati a loro grazie a una segnalazione fatta da un condomino del palazzo, dove sono stati trovati i cinque ragazzi, in via Lucio II, nei pressi di L.go Boccea, che da giorni avvertiva uno strano odore presente nello stabile.

I Carabinieri hanno organizzato una serie di servizi di osservazione e non appena hanno individuato l’appartamento interessato, hanno fatto irruzione.

Nel corso della perquisizione oltre alla droga i carabinieri hanno fermato sia i proprietari di casa, una coppia di fidanzati entrambi 27enni, ma anche altri tre giovani, rispettivamente di 22, 23 e 29 anni, sorpresi mentre erano impegnati nel confezionare le dosi di stupefacenti. In casa i Carabinieri hanno anche trovato l’importante cifra di denaro, tutta in banconote di vario taglio che nessuno dei fermati è riuscito a dimostrarne la provenienza.

I cinque arrestati dai Carabinieri sono stati accompagnati in caserma, successivamente sottoposti agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Dovranno rispondere di detenzione ai fini di sostanze stupefacenti in concorso.

I video del giorno

Informazioni su Emanuele Bompadre 10466 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.