8 dicembre 2016

BMW Team Italia sfiora la vittoria al Mugello

Con una spettacolare gara tutta all’attacco, l’equipaggio del BMW Team Italia, Alberto Cerqui e Stefano Comandini, ha ottenuto il secondo posto nel quarto appuntamento del Campionato Italiano Gran Turismo, sul circuito del Mugello.

La BMW M6 GT3 numero 15, scattata dalla quarta fila dello schieramento, ha recuperato parecchie posizioni nella seconda parte della corsa, dopo il pit stop, e, inanellando una serie di giri veloci, si è infine portata in seconda posizione a quattro giri dalla conclusione.

Nella prima manche, disputatasi sabato, la BMW M6 GT3 del BMW Team Italia è stata purtroppo costretta al ritiro mentre era al comando per un leggero e sfortunato contatto con un’altra vettura nella serrata lotta a tre per la vittoria che ne ha danneggiato la carrozzeria, strappando l’intero frontale della BMW M6, obbligando così Comandini, in quel momento in testa alla gara, a fermarsi lungo il percorso.

Si è trattato di un weekend che ha messo in luce tutto il potenziale della vettura, del Team e dei suoi piloti che, dopo la vittoria centrata a Misano in occasione della scorsa tappa del Campionato, ha sfiorato un altro trionfo.

L’appuntamento è per la prossima gara che si svolgerà il 4 settembre a Vallelunga.

Il BMW Group
Con i suoi tre marchi BMW, MINI e Rolls-Royce, il BMW Group è il costruttore leader mondiale di auto e moto premium ed offre anche servizi finanziari e di mobilità premium. Come azienda globale, il BMW Group gestisce 31 stabilimenti di produzione e montaggio in 14 paesi ed ha una rete di vendita globale in oltre 140 paesi.

Nel 2015, il BMW Group ha venduto circa 2,247 milioni di automobili e 137.000 motocicli nel mondo. L’utile al lordo delle imposte per l’esercizio 2015 è stato di 9,22 miliardi di Euro con ricavi pari a circa 92,18 miliardi di euro. Al 31 dicembre 2015, il BMW Group contava 122.244 dipendenti.

Il successo del BMW Group si fonda da sempre su una visione sul lungo periodo e su un’azione responsabile. Perciò, come parte integrante della propria strategia, l’azienda ha istituito la sostenibilità ecologica e sociale in tutta la catena di valore, la responsabilità globale del prodotto e un chiaro impegno a preservare le risorse.

www.bmwgroup.com
Facebook: http://www.facebook.com/BMWGroup
Twitter: http://twitter.com/BMWGroup
YouTube: http://www.youtube.com/BMWGroupview
Google+:http://googleplus.bmwgroup.com

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5982 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.