10 dicembre 2016

Albano, PRC Castelli: “Facciamo la “Festa” alla crisi”

Dal 14 al 24 luglio, ad Albano Laziale piazza del museo civico, si svolgerà la Festa di Liberazione, un incontro popolare organizzato della federazione Castelli, Colleferro, Litoranea di Rifondazione Comunista, in cui buona cucina, riflessione politica, attività sociali si intecceranno.

“Un altro modo è possibile” questo è lo slogan su cui sarà imperniata la riflessione politica della festa. Il fallimento dell’attuale Unione Europea nell’assicurare benessere ai suoi popoli ed a quelli in difficoltà, non è il frutto di di una ineluttabilità naturale ma il risultato di precise scelte politche che ritengono prioritari le esigenze dei “mercati”, leggi padroni, banche, speculatori,  piuttosto che quelle dei suoi cittadini. C’è un’altra strada possibile per superare la crisi economica che attanaglia il nostro Paese, quella di dirottare i soldi destinati ai “Mercati” a costruire il futuro nostro e dei nostri figli.

“La Festa è un momento fondamentale per il PRC,  – afferma Marco Bizzoni, Segretario della federazione di Rifondazione Comunista – un momento che riunisce in sé diverse possibilità: l’autofinanziamento, perché fare politica costa e noi non abbiamo né vogliamo padroni che ci finanziano, uno spazio libero di socializzazione in cui potersi incontrare sottratto alla logica del profitto, un luogo di dibattito politico e approfondimento culturale realizzato grazie alla disponibilità di ospiti e relatori anche esterni al PRC.”

La Festa sarà aperta giovedì 14  luglio dalla discussione su: “Abbattere il patriarcato, trasformare la società; dalle donne la forza delle donne.”  modera da Alessandra Zeppieri, Assessora PRC di Albano.

Domenica 17 luglio si discuterà su: “Fermare la controriforma Costituzionale di Renzi è possibile…anzi necessario”, modera  Maurizio Fabbri, segretario PRC Regione Lazio

Mercoledì 20 luglio  con PAOLO FERRERO segretario nazionale del PRC discuteremo de: “Il ruolo di Rifondazione Comunista al tempo della crisi: Unione     Europea, economia e politica.”  modera Marco Bizzoni, Segretario del PRC federazione Castelli.

Domenica 24 luglio, ultimo giorno della Festa, si svolgerà l’iniziativa: “ad Albano per la Pace” a cui sono invitate le realtà locali che quotidianamente, su base volontaria e associativa, si occupano di povertà, disabilità, aiuto al prossimo italiano o meno, diritti umani, diritti dei popoli etc. modera Laura Nanni, Prc Regione Lazio e parteciperanno Stefano Galieni, Resp. Naz. PACE PRC e Salvatore Tedone, Cons. Com. lista SINISTRA.

PRC Castelli Litoranea Colleferro