4 dicembre 2016

Roma, agenzie turistiche illegali, la Polizia Locale interviene nell’area Vaticana

Nella giornata odierna grosso intervento della Polizia di Roma Capitale, reparto Squadra Vetture del GPIT diretto dalla dott.ssa Raffella Modafferi, congiuntamente a personale del Commissariato Borgo della Polizia di Stato e della Polizia Provinciale.
Dalle ore 10,00 sono state fermate e controllate 72 persone che lavorano giornalmente a viale di Porta Angelica e lungo le Mura Vaticane, proponendo insistentemente in diverse lingue servizi ai turisti di passaggio: il termine tecnico è “intromettitori”, ovvero procacciatori di tour turistici guidati “saltafila”.
Presenti sul posto anche ispettori dell’INPS e dell’Ispettorato del Lavoro, che hanno intervistato i lavoranti per accertare i rapporti con le rispettive agenzie e le modalità contrattuali di lavoro: per ora sono stati accertati 4 lavoratori extracomunitari con regolare permesso di soggiorno, ma che lavoravano in nero senza alcuna iscrizione alle liste INPS.

Gli ispettori hanno accertato che le 72 persone identificate fanno capo a ben 24 diverse società, sulle quali sono in corso controlli e ulteriori approfondimenti, visto che nei sistemi informatici di alcune non esiste traccia.
Le quattro aziende hanno ricevuto sanzioni per circa 5000 Euro, con l’obbligo di regolarizzare i lavoratori non iscritti entro 48 ore, pena la chiusura dell’attività.
Con questa operazione si vuole colpire l’illegalità diffusa nel settore del turismo, combattendo sia il mancato pagamento dei tributi assistenziali da parte di alcune aziende sia il fenomeno dello sfruttamento illegale dei lavoratori stranieri.
Altre operazioni di questo tipo verranno svolte prossimamente, anche in altri luoghi della città.

About Samantha Lombardi 4007 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it