5 dicembre 2016

Spinaceto, merce contraffatta davanti ad un bar: arrestato un uomo

Scarpe delle marche più famose, polo, pantaloni, giubbini, tutto con marchi rigorosamente contraffatti, oltre a numerosi dvd contenenti film di prima visione e perfino medicinali per l’impotenza.

Questo quanto deteneva un marocchino di 27 anni, sorpreso ieri mattina dagli agenti del Commissariato Spinaceto nell’attività di vendita dinanzi ad un bar della via Pontina, non lontano da Roma.

I poliziotti del Commissariato, impegnati nei controlli, hanno notato l’uomo fermare gli avventori del bar proponendo loro l’acquisto di merce, che prelevava e riponeva ogni volta nel bagagliaio di un’auto.

Intuito quanto stava accadendo, gli agenti in borghese si sono avvicinati e, una volta qualificatisi, hanno iniziato il controllo.

Proprio mentre era in corso la verifica del materiale, l’uomo ha giocato l’ultima “carta” per assicurarsi l’impunità, offrendo loro parte della merce, purché evitassero il sequestro e le inevitabili conseguenze penali.

Il suo invito, però, ha avuto la sola conseguenza di farlo finire in manette. Condotto in Commissariato, tutto il materiale gli è stato sequestrato, compresa l’autovettura utilizzata per la vendita.

Dovrà pertanto rispondere davanti all’A.G. di istigazione alla corruzione e di commercializzazione di merce con marchi contraffatti.

About Emanuele Bompadre 8227 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.