3 dicembre 2016

Formia – Il Cisternone romano premiato con il Certificato di Eccellenza “TripAdvisor 2016”

Il Cisternone Romano di Castellone ha ricevuto il Certificato di Eccellenza TripAdvisor®. Il riconoscimento, giunto alla sesta edizione, premia le strutture ricettive e le attrazioni turistiche che nell’ultimo anno hanno ricevuto recensioni eccellenti sul principale portale di viaggi del mondo, capace di 340 milioni di visitatori unici al mese e oltre 350 milioni l’anno tra opinioni e recensioni. Il Certificato di Eccellenza va ad alloggi, ristoranti e attrazioni distintesi per aver ottenuto con regolarità punteggi e recensioni eccellenti da parte dei viaggiatori di tutto il mondo.

Il riconoscimento tiene conto della qualità, quantità e attualità delle recensioni pubblicate dai viaggiatori in un periodo di 12 mesi, nonché della posizione della struttura nell’indice di popolarità sul portale e del suo tempo di permanenza nella classifica. Per qualificarsi, una struttura deve mantenere un punteggio complessivo stabile di almeno quattro punti su cinque, aver ricevuto un numero minimo di recensioni ed essere presente sul sito da almeno 12 mesi.

“E’ una grande iniezione di fiducia – sostiene l’Assessore al Turismo Eleonora Zangrillo – che testimonia la straordinaria attrattività del Cisternone e, complessivamente, la qualità dell’offerta culturale di cui la nostra città è capace grazie al suo importante patrimonio storico e archeologico. Il riconoscimento TripAdvisor viene direttamente dai visitatori e quindi ha ancora più valore. Solo ieri il Cisternone è stato visitato da decine di turisti. Colgo l’occasione per rendere noto a tutti che per il mese di luglio il sito potrà essere visitato gratuitamente il venerdì, sabato e domenica dalle ore 17.30 alle ore 20.30”.

“Quando riportammo alla luce questa meraviglia dell’ingegneria idraulica romana – commenta il Sindaco Sandro Bartolomeo, titolare della delega ai Beni Archeologici – sapevamo che avrebbe rappresentato una delle maggiori attrazioni della nostra città e dell’intero territorio. Cisterne così grandi e suggestive non ce ne sono in Italia, né in Europa. L’unica è a Istanbul. Ma le potenzialità devono essere sfruttate perché si trasformino in risultati. Nelle ultime settimane siamo intervenuti sull’impianto di illuminazione del sito ed è in corso la gara per l’affidamento del servizio guida turistica in tutti i principali siti archeologici della città: dal Cisternone ai Criptoportici della villa comunale, dalla torre di Mola ai Criptoportici di Caposele, dalla torre di Castellone alle Chiese di Maranola, ai Criptoportici di Piazza Vittoria. Avere per due anni un unico gestore consentirà di rendere fruibili i beni e di realizzare una efficace programmazione che, sono certo, non mancherà di produrre importanti risultati sul fronte del turismo”.

About Giovanni Soldato 2949 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.