8 dicembre 2016

Fiumicino, Opposizione: “Il sindaco inaugura l’ufficio ma non le unioni non si possono celebrare”

 

Nella sua ossessiva ricerca di visibilità il sindaco Montino è incappato nell’ennesimo scivolone di questa esperienza amministrativa a dir poco imbarazzante: l’inaugurazione dell’ufficio per le unioni civili. Peccato che il decreto attuativo, che deve dare seguito alla legge, non ci sia ancora. Dunque tutta una montatura. Le unioni non possono essere celebrate o comunque c’è il rischio che il provvedimento, se portato avanti, venga annullato subito dopo. Un bluff insomma. Da due giorni gli uffici comunali, già sotto organico per la totale paralisi amministrativa di questa maggioranza, continuano loro malgrado a dover rispedire al mittente decine e decine di richieste di coppie dello stesso sesso di regolarizzare la loro unione. Cambia la musica ma il risultato è sempre lo stesso: strumentalizzare qualsiasi cosa per la propria convenienza e per la propria immagine. Peccato che il sindaco venga continuamente preso in castagna.

Lo dichiarano i consiglieri comunali Mauro Gonnelli, William De Vecchis e Federica Poggio

About Emanuele Bompadre 8266 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.