7 dicembre 2016

Ardea, Meneghello: “Settanta natanti abbandonati sulle spiagge: rimuoveteli, altrimenti lo facciamo noi”

 

“Abbiamo iniziato il censimento dei natanti abbandonati sulle spiagge di Ardea. Sono 70 tra gommoni, canoe e piccole barche. Abbiamo posto un cartello sopra ognuno di loro, dopo averli fotografati uno per uno: se non saranno tolti entro una settimana dall’arenile, saranno sequestrati”. Lo ha detto il consigliere delegato al Demanio Marittimo del Comune di Ardea Andrea Meneghello riferendo di un sopralluogo fatto su tutta la spiaggia del territorio per ripulirla dai natanti lasciati sulla spiaggia. “Devono andare nei rimessaggi o nei punti di approdo dedicati – ha aggiunto Meneghello – Ad Ardea sono 7. Vogliamo far rispettare le regole e dare l’opportunità di avere spiagge più pulite e dignitose. Se in una settimana non saranno rimossi, li toglieremo noi con ruspa e trattore”. Nel corso dell’attività – che ha coinvolto l’area tecnica comunale, la guardia costiera, la società Igiene Urbana, il direttore dei lavori dell’appalto dei rifiuti, Luigi Centore, gli agenti della capitaneria di porto hanno sequestrato 5 carretti di ambulanti e la merce di un venditore di pesce senza licenza.