2 dicembre 2016

Le Svolte di Popoli irrompono nel Tricolore Montagna

La classica cronoscalata abruzzese organizzata dall’omonima Asd con l’Automobile Club Pescara cambia data e dal 22 al 24 luglio diventa settima prova del Campionato Italiano già quest’anno conservando anche la titolazione per il Trofeo Nord e Sud. Iscrizioni aperte fino a mercoledì 20 luglio

Popoli (PE), 28 giugno 2016. La massima titolazione tricolore era attesa per il 2017, ma già dal 22 al 24 luglio prossimo la 54^ Svolte di Popoli potrà fregiarsi della validità per il Campionato Italiano Velocità Montagna. La cronoscalata abruzzese, una delle grandi classiche d’Europa, irrompe con un anno di anticipo nella massima serie di ACI Sport, della quale sarà settimo round stagionale. Organizzata dall’Asd Svolte di Popoli con l’Automobile Club Pescara, il grande evento motoristico conserva anche la doppia validità per il Trofeo Italiano Velocità Montagna Nord e Sud e ha scelto di spostare l’intero evento in avanti di una settimana rispetto al calendario originale per andare immediatamente a sostituire la Rieti Terminillo, annullata giusto la settimana scorsa.
Popoli ha così già dimostrato disponibilità e prontezza nell’accogliere il CIVM e tutti i suoi protagonisti a dieci anni dall’ultima validità tricolore, datata 2006. Ora gli appassionati e il pubblico abruzzese potranno di nuovo godere dell’opportunità di ammirare i bolidi e i migliori interpreti della specialità delle salite, che animeranno il paddock in città e si sfideranno lungo i tradizionali 7530 metri del tecnico tracciato delle “Svolte” con partenza dalla Contrada Canapine, alle porte di Popoli, e arrivo al bivio di San Benedetto in Perillis, coprendo un dislivello di 475 metri per una pendenza media del 6,3%. Oltre ai protagonisti di CIVM e TIVM, la gara ospiterà la competizione per le sempre affascinanti auto storiche, la cui eleganza è attesa insieme alle sfide che le vedranno battagliare per la conquista del 9° Trofeo Corradino Ascanio, riservato appunto alle “classic cars” e dedicato al grande ingegnere nativo di Popoli che inventò il primo prototipo di elicottero moderno e fu il progettista della Vespa, diventato uno dei simboli del made in Italy motoristico nel mondo.

Le iscrizioni alla 54^ Svolte di Popoli rimarranno aperte fino a mercoledì 20 luglio alle ore 12.00 (le schede di adesione sono disponibili sul sito ufficiale www.svoltedipopoli.it ). Venerdì 22 luglio il fine settimana entrerà nel vivo con le verifiche sportive e tecniche, in programma nel pomeriggio. Sabato si accenderanno i motori per le due salite di prove ufficiali, con start alle 9.30. Stesso orario domenica 24 luglio per il semaforo verde di gara-1, alla quale, sempre agli ordini del direttore di gara Fabrizio Fondacci, che coordina anche il massiccio spiegamento di uomini e mezzi della sicurezza, seguiranno gara-2 e al termine dell’evento la cerimonia di premiazione. La competizione assegnerà anche il 5° Memorial Amedeo Natale, riservato al primo pilota abruzzese classificato in ricordo di una delle personalità artefici nel 2008 del ritorno di Popoli tra le competizioni in calendario, con l’obiettivo, realizzato proprio quest’anno, di riuscire a ospitare di nuovo anche il Campionato Italiano. Importanti driver della serie tricolore non sono comunque mai mancati a Popoli, come dimostra l’albo d’oro delle ultime edizioni, dove, tutti targati Osella Pa2000 Honda, spiccano i successi 2013 e 2014 del campione siciliano e detentore del TIVM Sud Domenico Cubeda e quello del giovane talento umbro Michele Fattorini, vincitore con record lo scorso anno.
Classifica assoluta Popoli 2015: 1. Michele Fattorini (Osella Pa2000 Honda) in 6’19″01; 2. Cubeda (Osella Pa2000) a 7″14; 3. Picchi (Lola Dome) a 14″49; 4. Vellei (Gloria C8P) a 53″79; 5. Manzoni (Osella Pa21/S) a 1’00″78; 6. Graziosi (Tatuus F.Master) a 1’03″69; 7. Buttoletti (Dallara F310) a 1’06″61; 8. Ottaviani (Osella Pa21/J) a 1’14″15; 9. Sbrollini (Lancia Delta Evo) a 1’20″07; 10. Cimarelli (Alfa Romeo 156) a 1’24″18.

About Emanuele Bompadre 8218 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.