5 dicembre 2016

Sabato 2 luglio c’è il Premio Athena Lemnia

Appuntamento con la bellezza – non solo estetica – per l’edizione 2016 del Premio Athena Lemnia organizzata dall’associazione Nuovi Orizzonti in collaborazione con Emanagement . Sabato 2 luglio evento serale (ore 20) in piazza a Mare a Pozzuoli sarà preceduto da un’intensa mattinata. Il Premio Athena Lemnia è un evento nuovo ideato dall’ Associazione Nuovi Orizzonti con lo scopo di far emergere e valorizzare le risorse dei Campi Flegrei in una maniera del tutto originale. Il premio è suddiviso in quattro sezioni: bellezza, arte, cultura e istituzioni. Si intende così sostenere e dare un riconoscimento, oltre alle bellezze autoctone materiali e immateriali, anche a personalità del mondo della cultura e delle istituzioni che si sono distinte per l’impegno sociale e culturale in senso ampio.

Ore 9,00 nella Sala Convegni della Multicenter School in via Campana 270 si parte con i finalisti candidati al concorso “Miss e Mr Athena Lemnia 2016” che parteciperanno a test di cultura generale a cura del dottor Rosario Porzio. Alle ore 10,30 gli attori Francesco Manisi e Marina Marchione presentano i concorrenti alla giuria.

Ore 11,00 conferenza stampa con l’attrice Adua del Vesco, Special Guest e madrina. Intervengono Vincenzo Figliolia, sindaco di Pozzuoli, Teresa Cannavacciulo, ideatrice dell’evento e presidente dell’associazione Nuovi Orizzonti, Rosario Porzio, Fabrizio Rivelli, Antonio Di Colandrea. Modera Ciro biondi, giornalista.

Ore 11,30 convegno Medico – Farmaceutico con interventi rivolti a farmacisti e medici. Interventi degli sponsor Gianluca Mech (Tisanoreica 2), Angela Margiotta (I Galenici nati in Farmacia), Vincenzo Viola (Pharmaofficine). Chiusura dell’evento ore 13.30 con cocktail offerto da Caffetteria di Mare

Ore 20,00 in Piazza a Mare evento “Athena Lemnia 20016” e finale per l’assegnazione dei titoli di “Miss e Mr Athena Lemnia”. Presenta Rosanna Cancellieri. Ospiti della serata Enzo De Caro, Adua Del Vesco, Francesco Mannisi, Marina Marchionne e Gianluca Mech. Direttore artistico Fabrizio Rivelli. Coreografo Antonio Colandrea. La giuria composta da giornalisti e presidenti delle associazioni sarà presieduta da Rosario Porzio e Silvana Sardo.

I premiati. Premio Egida al maestro di taekwondo Luigi D’Oriano, medaglia d’argento alle Olimpiadi di Seoul. Premio Cultura alle scrittrici e poetesse Angela Schiavone e Matilde Iaccarino. Premio Arte al violinista Lino Cannavacciuolo e Sara Tonello.

Durante la manifestazione saranno presenti i bambini dell’associazione che durante l’anno hanno partecipato a vari progetti.

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5947 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.