11 dicembre 2016

Frosinone, tutto pronto per il Festival dello Street Food e dell’Artiginato

Ormai manca davvero solo il taglio del nastro per il grande festival dello street food e dell’artigianato che andrà in scena dall’1 al 3 luglio in Viale Olimpia, zona Casaleno a Frosinone. Ingresso gratuito e tanto food da tutta Italia, ma non solo, anche ampio spazio agli spettacoli con un palco su cui si avvicenderanno Venerdì 1 luglio il cabarettista Fabrizio Gaetani, Sabato 2 luglio le band Ukus in Fabula e Planet Face con Dj set affidato ad Andrea Lucci, mentre la domenica grande chiusura con lo spettacolo di giocoleria e fuoco di Madame Fire.
Quanti saranno truck, apette e stand che approderanno il prossimo fine settimana nel Capoluogo ciociaro? Più di trenta quelle adibite al food e una vasta scelta per l’artigianato da tutto il Lazio. Inoltre verrà montato un maxischermo per seguire gli europei di calcio.
Il Casaleno, dunque, trasformato in un’isola del food, dello spettacolo, con un ampio spazio giochi per bambini, per un evento che si pone al centro dell’estate frusinate. Stand e preparazioni gluten free, per incontrare ogni richiesta, e poi Sicilia, Liguria, Emilia Romagna, Sardegna, Abruzzo, Piemonte, addirittura dalla Grecia, camioncini trasformati in grandi spillatrici di birra artigianale o truck in meccanizzati “dispensatori” di cibo.
Tante le richieste, tanta l’attesa, che l’organizzazione ha deciso di aprire il “circus” anche domenica a pranzo, dando la possibilità a tutti di godere di un appuntamento in più da vivere nel momento centrale della giornata.
Non resta che attendere, dunque, perché manca davvero poco per un evento che promette di stupire!

About Samantha Lombardi 4035 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it