11 dicembre 2016

Marquez: “Questo secondo posto è come una vittoria”

La prima gara domenicale della storia del GP d’Olanda vede Marc Marquez arrivare al secondo posto dopo la pioggia e la lotteria della cadute nella quale però, il pilota Repsol Honda, ha la fortuna e la bravura di non entrare. Il numero 93 arriva secondo dietro all’australiano Jack Miller al termine di una corsa divisa in due parti dalla bandiera rossa. Ad Assen la prova della massima cilindrata è interrotta dall’arrivo del nubifragio, piloti nei box e si riparte dopo una pausa con le condizioni della pista leggermente migliori ma comunque bagnata. Le pozze sul tracciato della Drenthe tradiscono Valentino Rossi e rallentano il secondo pilota Movistar Yamaha Jorge Lorenzo; avversari diretti di Marquez nella corsa al titolo iridato 2016. Il telento di Cervera ha capacità di leggere la situazione, volgerla a suo favore e conquistare un solido secondo posto lasciando al portacolori Estrella Galicia 0,0 VDS la gloria della prima vittoria. Con il risultato nella ottava gara della stagione infatti, Marquez è sempre più leader iridato a 145 punti, 24 in più su Lorenzo e 42 su Rossi.

Fonte: motogp.com

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 6000 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.