11 dicembre 2016

A via “Ladispoli Città Aperta” con Marco Giallini e “Non essere cattivo”

 

Con “Non essere cattivo” di Claudio Caligari” e la presenza, tra gli altri dell’attore Marco Giallini, prende il via a Ladispoli la terza edizione della rassegna cinematografica “Ladispoli Città Aperta”, realizzata in memoria del grande maestro del cinema Massimo Jaboni, e organizzata dall’Associazione Culturale Tamà di Alessandra Fattoruso in collaborazione con il Comune di Ladispoli Assessorato alla Cultura, Francesca Paola Di Girolamo, ed Assessorato Spettacolo e Turismo, Federico Ascani.

“Non essere cattivo”, dopo “Amore tossico” e “L’odore della notte”, è l’ultimo film di Claudio Caligari, scomparso prematuramente lo scorso anno, ed è ambientato nel decennio che precede il nuovo millennio che vede la periferia come un mondo dove soldi e macchine potenti, locali notturni, droghe sintetiche e cocaina sono facilmente rintracciabili dai giovanissimi. Nel cast del film, prodotto da Valerio Mastrandrea, Luca Marinelli, Alessandro borghi, Silvia d’Amico e Roberta Mattei. Saranno presenti i produttori della pellicola. La proiezione del film, che prenderà il via alle ore 21, sarà preceduta dal cortometraggio “Non c’è 2 senza 3” di Massimiliano Buzzanca.

Ospiti della kermesse, che si terrà in aula consiliare a partire dalle ore 18,30, oltre a Marco Giallini, interprete indimenticabile di “Acab”, “Perfetti sconosciuti”, “Tutta colpa di Freud” e “Se Dio vuole”, Sarah Maestri (“Notte prima degli esami”, “Il pretore”), Vincenzo della Corte (“I Cesaroni” e “Un medico in famiglia”), Paola Sini “Sole a catinelle”, Ines Nobili (“La squadra” e “Distretto di polizia”) e il regista Gianni Leacche (“La squadra”).

Presenteranno le serate Massimiliano Bruno ed Alessandra Fattoruso. Durante la manifestazione sarà in sala la moglie di Massimo Jaboni. L’ingresso è gratuito. “Ladispoli Città Aperta” prosegue sabato 25 e domenica 26 giugno con attori del calibro di Verdone e la proiezione di “L’abbiamo fatta grossa” e “Perfetti sconosciuti”.

Sempre venerdì 24 giugno, alle ore 16.30, nell’ambito del progetto regionale “Cinema nelle Biblioteche”, presso la Biblioteca Comunale “Peppino Impastato” sarà proiettato il film “Bolgia totale”, del regista Matteo Scifoni con protagonisti Giorgio Colangeli, Domenico Diele e Gianmarco Tognazzi.

Alla proiezione saranno presenti il regista Matteo Scifoni, il rappresentante dell’ANAC Alessandro Trigona, e l’assessore alla Cultura del comune di Ladispoli Francesca P. Di Girolamo che si intratterranno con il pubblico nel dibattito al termine del film.