10 dicembre 2016

Pomezia Servizi Spa, bilanci e prospettive future. Il Sindaco: “Farmacie in ogni quartiere”

 

Concluso il progetto di riorganizzazione aziendale ed esternalizzazione dei servizi di manutenzione, la Pomezia Servizi spa riparte dalle farmacie comunali. Numerose infatti sono state le attività volte al miglioramento dell’immagine e della redditività del servizio: nuovo logo aziendale; eco-compattatori per il riciclo della plastica in ogni farmacia; partecipazione ad attività nazionali quali Banco Farmaceutico e Race for the Cure; servizio psicologico gratuito; attività in collaborazione con la Croce Rossa per la misurazione gratuita di glicemia e pressione arteriosa; adesione alla campagna informativa di Sportello Donne sulla contraccezione d’emergenza e alla giornata nazionale sul controllo del diabete; giornate dedicate all’informazione sui disturbi gastro-intestinali e sull’alimentazione dei bambini. Sono state inoltre siglate diverse convenzioni: con un dietista per consigli nutrizionali e analisi delle intolleranze alimentari e con la Proloco locale per sconti ai soci. E’ inoltre attivo il numero verde unico per tutte le farmacie comunali: 800 911 129.

“Rispetto al 2014 c’è stato un lieve miglioramento del volume di fatturato – spiega Emanuela Avesani – che è stato maggiore nelle farmacie di Torvaianica. Il 2015 è stato un anno di transizione per Pomezia Servizi che, dopo l’affidamento a ditte esterne dei servizi di manutenzione degli edifici pubblici, delle strade e delle aree verdi comunali e la costituzione della Società sociosanitaria a totale partecipazione pubblica, si occupa ad oggi esclusivamente della gestione delle farmacie comunali. Tutte le azioni messe in atto nel 2015 sono state mirate al miglioramento della situazione finanziaria ereditata, con un risultato di esercizio positivo di oltre 180mila euro per quanto riguarda la gestione operativa dell’azienda”.

“Una buona risposta – aggiunge il Sindaco Fabio Fucci – che ci dà ragione sulla gestione che l’Amministrazione ha avuto sulla questione Pomezia Servizi, società che per anni ha significato malfunzionamento dei servizi e debiti per le casse comunali. Con la messa a bando di tutti i servizi di manutenzione e la costituzione della sociosanitaria a totale partecipazione pubblica, garantiamo alla cittadinanza servizi efficienti e manteniamo la gestione e il controllo dei servizi assistenziali rivolti alle fasce di popolazione più sensibili. Inoltre, è volontà dell’Amministrazione garantire la presenza di una farmacia comunale in tutti i quartieri della Città: per questo è in atto uno studio per eventuali spostamenti di sedi”.

 

About Emanuele Bompadre 8294 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.