2 dicembre 2016

Viterbo, ultimo appuntamento all’orto botanico dell’università: di scena il tè

 

Vuoi che partiamo subito per la nostra avventura – domandò Peter Pan – o preferisci prendere il tè?”. “Prima il tè”, rispose Wendy.(Peter Pan)

‘’Noi e tè’’, è questo il titolo dell’ultimo aperitivo scientifico organizzato dall’Orto Botanico ‘’Angelo Rambelli’’ nell’ambito delle attività divulgative della primavera. L’incontro, dedicato, appunto, al tè, si terrà venerdì 24 giugno dalle ore 15.

Sarà un vero e proprio percorso di degustazione alla scoperta dei diversi colori e sapori del tè, il tutto accompagnato da filmati e immagini suggestive. A guidare i partecipanti alla scoperta di questo mondo mistico, il professor Luca Santi, che si avvarrà della partecipazione di Daniela Ferraresi, titolare di Namastey, punto di riferimento per i cultori del tè a Roma.

Dalla Camellia sinensis, la bevanda più diffusa al mondo dopo l’acqua, il seminario vuole rappresentare un viaggio nel mondo del tè: un viaggio tra storia, botanica, coltivazione, lavorazione e proprietà delle diverse varietà.

Al termine del seminario sarà possibile degustare un ricco aperitivo. Per l’occasione l’Orto Botanico sarà aperto dalle 15 e organizzerà una visita guidata alle collezioni botaniche al termine della quale sarà possibile degustare del tè freddo.

Tanti i temi affrontati nei vari appuntamenti che si sono susseguiti per tutta la stagione. I giardini storici: recupero e valorizzazione, è stato il tema trattato dall’architetto Sofia Varoli Piazza; hanno invece parlato de  I segreti delle orchidee la dottoressa Sara Magrini e dal dottor Ugo Laneri.

Dato il numero limitato dei posti è gradita la prenotazione. Recapiti  0761 357028 –  ortobot@unitus.it. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.hortus.unitus.it e sui profili FB Orto Botanico di Viterbo.

 

About Sara Mairaghi 1226 Articoli
Sara Mairaghi, chitarrista per passione e hobby, dopo aver lavorato come free lance per alcuni siti web, è approdata presso Il Tabloid Motori dove gestiva la parte social del sito. Vista la sua passione per qualsiasi tipo di evento festaiolo e alla moda, cinema e spetacolo, nel settembre 2014 ha preso in carico la categoria Intrattenimento ed Eventi de Iltabloid.it