8 dicembre 2016

Riccardo Magi: “Stepchild adoption, un passo avanti verso civiltà”

Mother and Child Holding Hands
“La Corte di Cassazione ha fornito la sua interpretazione sull’adozione coparentale alle coppie dello stesso sesso confermando la sentenza della Corte d’Appello di Roma che la riconobbe a due mamme: a partire da oggi sarà molto più facile per i Tribunali estendere quei diritti che i bambini delle famiglie omogenitoriali aspettano da troppi anni. A nulla sono serviti gli attacchi e le strumentalizzazioni da parte di chi ha affossato la stepchild adoption contenuta nel ddl Cirinnà: ai giudici è bastato guardare negli occhi il paese per capire che si trattava di un diritto fondamentale negato. Come in altri casi il grande assente è il Parlamento, nuovamente superato dalle corti e dai cittadini che non si sono arresi all’ingiustizia. Non si parli di ‘deriva giurisprudenziale’ ma di colpevole e prolungata ‘deriva immobilista’ del Legislatore.
Le camere possono ancora redimersi. Come? Con una riforma complessiva della legge sulle adozioni che da troppi anni rappresenta un calvario per tanti aspiranti genitori eterosessuali, omosessuali e single, sposati e non”.
Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5982 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.