5 dicembre 2016

Un ospedale per Fiumicino, ok a mozione del centrodestra

 

È stata approvata all’unanimità la mozione presentata dai consiglieri comunali di centrodestra che impegna il sindaco Montino ‘a verificare con tutti i soggetti istituzionali competenti’ la possibilità di realizzare un ospedale a uso pubblico sul territorio di Fiumicino.

“Si tratta – spiegano i consiglieri comunali Mauro Gonnelli e William De Vecchis – di un documento che dà voce agli oltre 2500 cittadini del nostro Comune che hanno aderito a una petizione per chiedere un ospedale a Fiumicino. Sappiamo bene che l’approvazione di questa mozione sia solo un primo passo per il potenziamento delle strutture sanitarie del nostro Comune. Ma questa non deve essere una scusa per evitare ogni tipo di azione politica. Abbiamo anteposto la politica e i partiti all’interesse comune aprendo una seria discussione e accettando delle modifiche al testo iniziale che hanno migliorato la mozione permettendoci di ottenere un voto unanime da parte del consiglio comunale. Bisogna prendere atto che il territorio di Fiumicino non conta solo 100mila persone. Ogni giorno all’interno del sedime aeroportuale transitano decine di migliaia di passeggeri che ingolfano e pesano sulle strutture sanitarie locali. È dunque arrivato il momento che gli enti istituzionali coinvolti, dalla Regione Lazio al Ministero competente, prendano atto della situazione. Battaglie così importanti non devono avere una chiave di lettura ideologica ma debbono legare tutte le forze politiche a un senso istituzionale e civico univoco”.

About Emanuele Bompadre 8223 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.