2 dicembre 2016

Prati, ruba in un istituto di suore: fermato un nullafacente 43enne

Nel corso di alcuni controlli del territorio, i Carabinieri della Stazione di Roma Prati hanno arrestato un 43enne, domiciliato al campo nomadi di via Giordani, nullafacente e già noto alle forze dell’ordine, sorpreso dopo un furto in un istituto religioso.

L’uomo è stato sorpreso la scorsa sera, dai militari, mentre usciva da uno stabile di via Pompeo Magno, dove ha sede un istituto di suore, con fare sospetto. Fermato per un controllo, ai militari non ha saputo fornire motivi plausibili sulla sua presenza all’interno dello stabile.

Approfondendo con le religiose, che hanno confermato di non conoscere il fermato i militari hanno effettuato la perquisizione personale rinvenendo nelle tasche dei suoi pantaloni un telefono cellulare, un libretto postale con relativa tessera, 100 euro e una collana in argento, asportati poco prima dalle camere da letto di alcune suore.

Il 43enne è stato ammanettato, accompagnato in caserma e trattenuto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa di essere condotto in mattinata presso le aule del  Tribunale. La refurtiva è stata invece restituita.

About Emanuele Bompadre 8218 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.