10 dicembre 2016

Cerveteri, operativi i 34 lavoratori stagionali aggiuntivi dell’appalto di igiene urbana

L’Assessora Gubetti: al lavoro su un programma di interventi specifici in tutto il territorio. Si è cominciato con Cerenova, Campo di Mare e Cerveteri
Qualche difficoltà per la raccolta dei rifiuti dovuta alla chiusura domenicale degli impianti di discarica

Non senza difficoltà, a causa della chiusura domenicale degli impianti di discarica, è stato affrontato e superato il primo week-end della stagione estiva che ha già visto, a seguito della chiusura delle scuole, fortemente crescere la popolazione villeggiante e conseguentemente l’aumento delle richieste di servizi.
“Da giovedì scorso sono entrati in servizio tutti i 34 nuovi operatori stagionali di rinforzo al personale già in forze alle ditte Camassambiente e ASV che gestiscono l’appalto d igiene urbana e gestione dei rifiuti nella nostra città” ha comunicato l’Assessora all’Ambiente del Comune di Cerveteri Elena Gubetti.
“Alle nuove squadre è stata assegnata la priorità del decoro urbano – ha specificato l’Assessora – con massicci interventi specifici, zona per zona, che in breve avranno interessato tutto il nostro enorme territorio. In particolare i lavoratori interverranno sullo spazzamento delle strade, sulla pulizia dei bordi stradali, sulla rimozione della vegetazione spontanea e, particolarmente importante, sulla pulizia delle caditoie delle acque meteoriche”.
Negli ultimi giorni sono già stati realizzati interventi in vari punti del territorio, in base ad un programma di priorità stilato dal personale dell’Assessorato.
“Abbiamo condotto interventi a Cerenova, in particolar modo nella zona di Via Fontana Morella e intorno alla Scuola di Via Castel Giuliano. A Campo di Mare siamo intervenuti con una pulizia profonda dell’area intorno al centro commerciale di Viale Adriatico, rimuovendo dalle strade anche ingenti quantità di aghi di pino. A Cerveteri capoluogo si sono svolti importanti interventi nei pressi della Scuola G. Cena di via Settevene Palo e nella zona della Chiesa di via Madonna dei Canneti; tra i prossimi interventi in programma a breve c’è quello dell’area di via Pelagalli”.
“Un intervento fondamentale – ha detto l’Assessora Gubetti – che è stato possibile organizzare grazie al nuovo appalto, che potenzia tutti i servizi già in essere nel nostro Comune, sarà la pulizia sistematica delle caditoie stradali per la raccolta delle precipitazioni. Ogni chiusino verrà scoperchiato e completamente ripulito dalla terra e dalle foglie. Questo contribuirà al buon funzionamento delle reti di raccolta, utile a fronteggiare i rovesci temporaleschi che, al di la della manutenzioni, mettono spesso in difficoltà per la loro violenza le reti fognarie della nostra città”.

About Ruggero Terlizzi 2880 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it