9 dicembre 2016

Franceschini: “Contemporaneo ritorna con forza alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma”

 

“La Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, uno dei venti musei autonomi introdotti con la riforma del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, inaugura il nuovo corso con una mostra incentrata sulla percezione della dimensione temporale, indagata attraverso i lavori di riconosciuti maestri internazionali, di protagonisti della scena delle ultime generazioni e di singoli artisti emergenti”. Così il Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Dario Franceschini, è intervenuto oggi alla presentazione alla stampa della mostra “The Lasting. L’Intervallo e la durata” che, da domani fino al 29 gennaio 2017, sarà visitabile nella Galleria Nazionale di Arte Moderna e Contemporanea di Roma guidata da Cristiana Collu.

“La Galleria Nazionale – prosegue il Ministro – scandisce così l’inizio di una fase in cui il contemporaneo ritorna con forza nel museo, in un dialogo che deve ritornare continuo e costante con le realtà alle quali si deve parte considerevole della collezione permanente, dalla Biennale di Venezia alla Quadriennale di Roma fino al Maxxi con cui sono già state avviate importanti collaborazioni”. “I grandi cambiamenti sono fatti di piccoli passi e qui alla Galleria Nazionale si è percorsa, in silenzio, la strada giusta in un momento di profonda innovazione del sistema museale italiano”, ha concluso il ministro Franceschini.

About Emanuele Bompadre 8284 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.