4 dicembre 2016

Europeo Supersport, Il San Carlo Team Italia con Axel Bassani vince a Misano

Il San Carlo Team Italia ha conquistato la quarta vittoria stagionale nella FIM Europe Supersport Cup, disputatasi lo scorso weekend al World Circuit Marco Simoncelli di Misano.

La gara dei due portacolori del Team Italia, Axel Bassani e Alessandro Zaccone, è stata molto diversa soprattutto per il risultato finale che ha visto la vittoria di Bassani ed il ritiro di Zaccone. Il giovane pilota di Feltre, partito dalla sesta fila in diciottesima posizione, si è lanciato, da subito, in una grande rimonta recuperando giro dopo giro posizioni e sorpassando tutti i piloti dell’Europeo tra cui il compagno di squadra Alessandro Zaccone. A fine gara ha tagliato il traguardo all’ottavo posto, classificandosi al primo posto tra i piloti dell’Europeo Supersport.

Axel Bassani ha commentato così il risultato di domenica: “Sono contentissimo. Nelle ultime tre gare abbiamo faticato più del previsto, oggi è arrivato il riscatto. Sono partito liberando la mente, senza farmi troppi pensieri e restare tranquillo, questo mi ha permesso di correre come più mi piace. Sono riuscito a superare diversi piloti e, una volta raggiunto Alessandro, ho potuto correre con serenità. Ho cercato di non pensar troppo fino al traguardo ed è arrivata questa vittoria che ci voleva proprio! Adesso sono in testa al campionato, faremo di tutto per continuare così dopo la pausa estiva”.

Zaccone invece, partito dalla la terza fila che aveva conquistato nelle prove ufficiali con il settimo miglior tempo, ha condotto una gara perfetta senza incertezze e pieno di fiducia fino a sei giri dalla fine quando, a causa di un inconveniente tecnico, ha dovuto ritirarsi. Alessandro cede la leadership della classifica generale della FIM Europe Supersport Cup al suo compagno di squadra Axel Bassani che guida la generale con 29 punti.

Alessandro Zaccone a fine gara ha dichiarato:” “Peccato davvero. Sono partito bene tanto da ritrovarmi quarto assoluto a confronto diretto con i piloti in lotta per il podio. In questo frangente non stavo forzando, il mio passo era buono e non stavo perdendo contatto dai primi 3, poi sfortunatamente sono sopraggiunti dei problemi al cambio. Da quel momento in avanti ho perso terreno, fino a vedermi costretto al ritiro”.

Per il San Carlo Team Italia, è stato un weekend di grande soddisfazione che registra il consolidamento dell’immagine della squadra ai primi posti della classifica del Campionato Europeo. Dopo il round di Misano è prevista una lunga pausa estiva che terminerà con la gara in Germania all’Eurospeedway Lausitz, dal 16 al 18 settembre.