8 dicembre 2016

Stock 1000, Mahias e Morrentino: buon passo a Misano

Nelle prove libere del 5° Round Lucas Mahias e Nicola Jr. Morrentino hanno fatto un buon lavoro  sul circuito mondiale di Misano per contrastare la concorrenza insieme al Pata Yamaha official stock team.  Entrambi i piloti hanno preso rapidamente confidenza con la YZF-R1M, e Mahias si è garantito il quarto posto in classifica giornaliera al debutto sul circuito italiano, Morrentino ha ottenuto la 14 posizione.

Appena rientrato dal Portogallo, fresco dalla sua performance vincente nel Campionato del Mondo Endurance, Mahias ha continuato a spingere, nella sua prima volta sul circuito Romagnolo di 4,226m. Lavorando costantemente con il team Pata Yamaha, ha  aumentato il ritmo di pari passo alla sua fiducia nella moto che cresceva durante la giornata di prove libere, rivendicando la sua posizione nel gruppo di testa con il quarto tempo e il suo best lap di 1’37.698.
Per Morrentino il circuito della Riviera è familiare, provenenedo dalle gare del CIV, ha potuto così utilizzare un setting presente nel suo bagaglio per adattarsi alla YZF-R1M durante le prove libere.  Ha costruito la configurazione della ciclistica mentre abbassava i tempi fino a fermare il cronometro sul suo best di 1’38.605, rimanendo positivo per le qualifiche di domani.
Mahias e Morrentino scenderanno di nuovo in pista sul circuito di Misano  alle 14:15 per le qualifiche di domani per assicurarsi il miglior piazzamento in griglia in previsione dei 15 giri della Gara.

Lucas Mahias

4 ° / 1′ 37,698 / 39 giri

 “Questa è stata la prima volta che ho girato in questo circuito, e cosi oggi ho dovuto imparare il tracciato e devo dire che mi piace! Lo sviluppo della moto è buono e la squadra sta lavorando bene. La posizione di oggi è soddisfacente  dopo così poco tempo passato in pista e con la squadra. Domani nelle qualifiche spero di essere veloce per fare una buona prova.  Ringrazio la Yamaha per questa opportunità e spero che il weekend continui così”

Nicola Jr. Morrentino

14 ° / 1′ 38,605 / 33 giri
    “Questa mattina   ho dedicato buona parte del tempo per conoscere la moto e durante la FP1 ho dovuto lavorare sul setting ottimale. Ora il feeling con la moto è buono. Sono 14* ad un secondo dal mio compagno di squadra che è al quarto posto, questo mi fa pensare che sia un buon inizio. Grazie a Pata, Yamaha e Motoxracing per questa opportunità, domani continueremo a migliorare “.

Sandro Carusi  Team manager

    “E ‘la prima volta che Lucas ha corso su questa pista,  essere quarto durante il suo primo giorno di prove è molto positivo. Il suo tempo è buono, e domani di sicuro continuerà a lavorare sodo per andare veloce e migliorare il suo tempo.
    “Per Morrentino oggi era la prima volta con la Yamaha. Abbiamo iniziato lentamente ma passo dopo passo sappiamo di poter migliorare. Noi continueremo ad aiutarlo ed a cercare di progredire”.
About Emanuele Bompadre 8266 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.