3 dicembre 2016

Atletica, a Martina Caironi e Oxana Corso le congratulazioni del Comandante Generale della Guardia di Finanza

 

Grande soddisfazione in casa Fiamme Gialle per le prestigiose medaglie conquistate dalle atlete delle Fiamme Gialle Martina Caironi e Oxana Corso nel corso dei Campionati Europei Paralimpici di Grosseto.

La bergamasca Martina Caironi, prossima portacolori della nazionale azzurra ai Giochi Paralimpici di Rio, dopo la medaglia d’argento nel salto in lungo categoria T42 – T44 con la misura di 4,48 metri conquistata venerdì 10 giugno, nella giornata di apertura dei campionati, si è confermata oggi campionessa europea sui 100 metri di categoria T42 dominando la sua gara con 15.80.

La romana Oxana Corso, invece, dopo la preziosa medaglia d’argento sui 100 metri categoria T35 conquistata domenica 12 giugno, con il tempo di 15″28 si è ripetuta oggi ottenendo il secondo gradino del podio nei 200 metri T35 grazie al tempo di 33.09.

Il Comandante Generale della Guardia di Finanza, Gen.C.A. Giorgio Toschi, si è congratulato con le due atlete gialloverdi esprimendo loro le più vive felicitazioni a nome di tutto il Corpo per i prestigiosissimi risultati ottenuti in questi Campionati Europei Paralimpici.